Luca De Filippo, un anno dalla morte: la programmazione della Rai per omaggiarlo

luca de filippo

Ad un anno dalla morte di Luca De Filippo la Rai omaggerà il grande artista napoletano con una serie di iniziative. Il 27 novembre dello scorso anno, moriva a soli 67 anni, l’erede del teatro di Eduardo.

Rai 5 inizierà Venerdì 27 novembre ore 21.15 con “Lu curaggio de nu pumpiero napulitano” (1975), commedia del 1877 di Eduardo Scarpetta. Regia di Eduardo De Filippo con Eduardo, Mario Scarpetta, Luca De Filippo, Lina Sastri, Isa Danieli, Nunzia Fumo, Gennaro Palumbo.

Sabato 28 gennaio ore 15.55 verrà trasmesso ‘Na Santarella” (1975), commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta (1889). Regia di Eduardo De Filippo con Eduardo, Marilù Prati, Isa Danieli, Luca De Filippo, Mario Scarpetta, Marisa Laurito, Enzo Turco, Gennaro Palumbo, Nunzia Fumo.

Sabato 28 novembre, ore 21.15 andrà in onda “Padre cicogna” (2013), poemetto composto da Eduardo nel 1969 con la regia televisiva di Carlo Tagliabue.

Lunedì 30 novembre ore 22.40 sarà la volta de “‘O tuono ‘e marzo” (1974), Commedia di Vincenzo Scarpetta, figlio legittimo di Eduardo Scarpetta. Regia di Eduardo De Filippo con Eduardo, Rina Morelli, Paolo Stoppa, Lina Sastri. Angelica Ippolito, Luca De Filippo, Mario Scarpetta.

Invece il canale web di Radio Rai, Radio 6 Teca, che si occupa della diffusione e valorizzazione dei materiali sonori degli Archivi dell’Audioteca Rai, dedicherà il 27 e 28 novembre (alle 11 e in replica alle 17) uno speciale a Luca De Filippo, per ricordarne la sua scomparsa “A Luca De Filippo, un anno dopo”.

È raggiungibile al link www. radio6teca.rai.it ed è possibile l’ascolto in podcast oppure on demand diffuso anche nell’offerta di Radio Digitale DAB+.

LEGGI ANCHE  Tumore al fegato: vaccinato il primo paziente a Napoli

Potrebbe anche interessarti