Nola, Qashqai si schianta contro abitazione: muore 18enne

incidente Nola

Tre passeggeri, uno (il conducente) illeso, un ferito e l’altro morto. Questo il triste resoconto dell’incidente stradale avvenuta questa notte a Nola, in via Stella. A perdere la vita un ragazzo di soli 18 anni, seduto sui sedili posteriori della Nissan Qashqai schiantatasi contro il muretto di un’abitazione intorno alle 2:00.

Apparso subito in condizioni molto gravi il giovane, di nome A. S., una volta sopraggiunti i soccorsi, è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Nola, venendo poi anche trasferito al Monaldi di Napoli. Purtroppo, però, per il 18enne non c’è stato nulla da fare e questa mattina è stato dichiarato deceduto.

Ricoverato – presso la Clinica Villa dei Fiori di Acerra, anche l’altro passeggero, seduto di fianco all’autista al momento del fatale impatto: le sue condizioni non sembrano, tuttavia, destare particolari apprensioni.

Nessuna lesione, invece, per colui che stava guidando l’automobile e che ora risulta indagato per omicidio stradale. Agli inquirenti sta ora capire come sono andati i fatti e cosa ha provocato l’incidente. Guida in stato di ebrezza o distrazione dovuta all’utilizzo di cellulare tra le piste al momento più battute dalle forze dell’ordine.

Potrebbe anche interessarti