Natale a Torre del Greco: concerti, presepi e spettacoli gratuiti in tutta la città

Un calendario particolarmente ricco quello elaborato dalla squadra di governo del prefetto Barbato in occasione delle ormai imminenti festività natalizie: numerosissime le iniziative che allieteranno il popolo corallino dal 13 dicembre al 3 gennaio, diverse le realtà coinvolte, dal Forum dei Giovani alle associazioni di beneficenza e volontariato, dagli artisti alla Pro Loco.

Il corollario di eventi più corposo è quello del Progetto Luoghi Comuni- Conoscere per ritornare, la rassegna di mostre, spettacoli e momenti degustativi organizzata da Federalberghi Costa del Vesuvio con la partnership di Assocoral e numerose altre entità culturali del territorio. L’intento degli appuntamenti, in linea col principio guida dell’associazione Federalberghi nata del 2014 e presieduta da Adelaide Palomba per rappresentare gli albergatori della zona, è quello di offrire tramite gli strumenti alternativi e mai banali di concerti e visite teatralizzate, la riscoperta dei luoghi della città, con un occhio di riguardo al turismo natalizio.

Molti appuntamenti della kermesse, che oltrepassa quindi i confini della vetrina natalizia per diventare un vero e proprio percorso di ri-scoperta turistica dei nostri territori, toccheranno infatti luoghi poco valorizzati e conosciuti come Villa Sora, Villa De Nicola, le Cento Fontane e il Museo Civico della Santissima Trinità.

Si parte mercoledì 30 dicembre con la mostra fotografica Seduzioni senza Tempo, inaugurata alle ore 19 presso il Museo Civico Ex Santissima Trinità e aperta fino al 30 dicembre. Una panoramica di coralli e cammei in bilico tra tradizione e modernità.

Sempre il 13 dicembre, ore 20.30, la stessa location ospiterà il concerto dei So Nice Duo.
Un altro momento musicale molto gradito si terrà il 15 dicembre: presso il Santuario del Buon Consiglio Franco Malapena si esibirà nel live “Una voce, una chitarra e….”. A seguire la visita al “Presepe in mostra”

Grande protagonista è proprio il presepe: uno spettacolo interattivo sul Presepe napoletano si terrà il 19 dicembre presso il Museo civico alle 19.

Il 17 dicembre toccherà ai bambini: Villa Macrina apre le sue porte allo spettacolo Peter Pan, favole per bambini attraverso il teatro, alle ore 10.

Il 22 dicembre un momento di spettacolo di altissimo livello: il David di Donatello Ernesto Mahieux si esibirà a Villa De Nicola nello spettacolo Una Bomba in Meno. L’appuntamento col maestro, trapiantato a Torre del Greco e fortemente affezionato alla città, si terrà alle ore 20.30.

Ancora musica a Villa Sora il 23 dicembre: alle ore 10 Zì Riccardo e le Donne della Tammorra vi aspettano con lo spettacolo “A Ritmo e Passo di Tammurriata”.

La voce di Anna La Perna allieterà il pubblico alle Cento Fontane con la grande musica napoletana il 29 dicembre alle 19.30.

E’ per il 30 dicembre l’appuntamento a Palazzo Baronale con Palepolis, percorso tra i miti e le tradizioni napoletane alle 10.30.

Non da meno il calendario di gennaio: il 3 alle 10.30 presso Villa delle Ginestre si terrà La Villa del Poeta, visita teatralizzata ed itinerante tra le stanze dove visse il grande Giacomo Leopardi.

Dalle 19 invece il concerto natalizio dei Non solo Gospel presso la Basilica Pontificia di Santa Croce.

Gli eventi del 13-15-22-29 dicembre e del 3 gennaio saranno impreziositi da momenti degustativi curato da Federalberghi, con vino del Vesuvio e prodotti tipici offerti dopo gli spettacoli.

Tutti gli eventi sono gratuiti: in alcuni casi, causa la location e il limitato numero di posti disponibili, sarà possibile effettuare una prenotazione via mail scrivendo a costadelvesuvio@federalberghi.it o sulla pagina fb di LuoghiComuni.

Molti gli eventi anche al di fuori della rassegna Luoghi Comuni.

Tra quelli più importanti il concerto natalizio di M.Iacentino presso la Villa S.D’Acquisto organizzato dall’associazione Play and Record alle ore 20.30, il 16 dicembre, il Concerto di Natale organizzato dalla Pro Loco il 26 dicembre alle ore 20 presso la Basilica di Santa Croce, la sfilata canina targata Gazi in Litoranea, a partire dalle 9.30 del 17 dicembre, Il Natale differenziato del Forum dei Giovani,una serie di mercatini natalizi all’insegna del riciclo e del riuso, presenti il 16 e il 17 dicembre dalle 9 in Piazza S.Croce.

Potrebbe anche interessarti