Rapina in banca nel Napoletano, dipendenti presi in ostaggio: 100mila euro il bottino

PORTICI – Rapina alla sede della banca Credem situata in piazza San Ciro a Portici. Una banda di tre o quattro persone, tutte travisate, si è introdotta negli uffici della banca dopo aver ricavato il passaggio dalla rete fognaria. Una volta dentro i malviventi hanno prima disarmato la guardia giurata e poi minacciando i dipendenti con una pistola costringendo loro a consegnare il bottino.

Quest’ultimo, che secondo una prima stima, come riporta ANSA, ammonterebbe a circa 100mila euro.
I malviventi sono fuggiti subito via. Sul posto sono arrivati agenti del locale commissariato della Polizia di Stato.

Potrebbe anche interessarti