Il cuore d’oro di Pepe Reina: visita i bimbi malati e regala maglie autografate

I nostri eroi azzurri ci hanno ormai da tempo abituati a grandi gesti di umanità e di solidarietà. Soprattutto verso coloro che soffrono e che sono stati meno fortunati. Poi se i destinatari di questi gesti d’amore sono bambini malati, la grandezza del gesto in sè assume una valenza ancora più profonda e commovente.

Protagonista di questo ennesimo bel gesto è stato Pepe Reina che ha trascorso la mattinata nel reparto oncologico dell’ospedale Pausillipon. Il campione che a fine stagione lascerà Napoli per cominciare una nuova avventura calcistica a Milano, ha voluto regalare l’ultimo gesto d’amore a questa città a cui deve tanto e alla quale resterà sempre profondamente legato. Reina è stato accolto da staff medico e dai bambini con grande entusiasmo e gioia, regalando ai piccoli malati un momento di spensieratezza e gioia. Inoltre il portiere ha donato anche magliette autografate e vari gadget. 

Potrebbe anche interessarti