3mila euro per finti posti di lavoro alla Federico II: incastrati due truffatori

Motorola
RAZRV3x
85.92.70R
2011:03:14 14:10:51

Promettevano posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato presso l’Università di Napoli Federico II dopo un corso a pagamento, ora sono indagati per truffa. La Guardia di Finanza di Caserta ha eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere di una somma di denaro pari a 105mila euro nei confronti di due soggetti campani.

Dopo complesse indagini condotte in seguito ad una serie di denunce, la Guardia di Finanza ha accertato la responsabilità di questi due individui in una truffa messa in atto ai danni di almeno 39 persone. I fatti si sono svolti nel 2016. Uno dei due si presentava come assistente di un professore titolare di cattedra presso il dipartimento di economia. L’ altro invece procurava i potenziali “clienti”.

In cambio di un corso di formazione per la pubblica amministrazione di tremila euro prometteva ai malcapitati di essere inseriti nell’elenco dei partecipanti al corso da cui l’università avrebbe poi assunto a tempo indeterminato.

Dapprima intascavano i soldi dei malcapitati poi fingevano degli incontri in un ristorante di Caserta per la stipula del contratto che rimandavano ogni volta con una scusa.

Potrebbe anche interessarti