Blitz al Rione Traiano, smantellata piazza di spaccio: c’erano telecamere ovunque

Smantellata importante piazza di spaccio al Rione Traiano di Napoli. Gli agenti di Polizia del Commissariato San Paolo, insieme alle unità cinofile antidroga, hanno effettuato un blitz e messo sotto assedio gli appartamenti di un intero stabile, monitorato dall’alto da un elicottero del Reparto Volo.

Gli agenti, coadiuvati dai Vigili del Fuoco, che hanno rimosso cancelli e porte blindate munite di vetri per accedere al piano terra, hanno ritrovato un manufatto abusivo realizzato con materiale coibentato, munito di infissi in ferro rinforzato, tutti con passante di sicurezza interno ed esterno, e soprattutto con telecamere di sorveglianza.

All’interno del manufatto è stato trovato un banco dal quale probabilmente si smerciava la droga ed era allestita una vera e propria sala regia per il monitoraggio, con uno schermo enorme da cui veniva controllato l’intero edificio sia all’interno e all’esterno.

Sono stati perquisiti tutti gli appartamenti e tutte le persone lì presenti.

Potrebbe anche interessarti