METEO. Sta arrivando il Vortice Islandese: porta con sé piogge e freddo

Il bel tempo e il sole hanno dominato i nostri cieli anche nel mese di ottobre. Questa settimana si conclude all’insegna delle temperature abbastanza alte, decisamente superiori alla media stagionale e con un cielo soleggiato e piacevole.

Dalla settimana prossima la situazione climatica cambierà. Secondo gli esperti de ilmeteo.it le temperature caleranno bruscamente e non sono esclusi episodi temporaleschi. Le prime regioni a risentire di questo cambiamento climatico saranno quelle settentrionali, causato da perturbazioni spinte dal Vortice Islandese. Non si esclude il ritorno della neve che investirebbe il versate Alpino della nostra penisola, interessando in particolare il Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Per quanto riguarda il Sud e in  particolare la nostra regione, il tempo sereno o al massimo nuvoloso sarà protagonista del nostro cielo ancora ad inizio settimana prossima. Infatti da lunedì 15 ottobre fino a giovedì 18 ottobre, non sono previste né piogge né repentini abbassamenti climatici, ma la temperatura si manterrà intorno ad un massimo di 25-26 gradi e un minimo non inferiore ai 17 gradi.

Ma nel weekend dal 19 ottobre al 21 ottobre si potrebbero verificare degli episodi temporaleschi che causeranno un abbassamento delle temperature, dovuti a flussi perturbati ed instabili in discesa dall’Artico.

Potrebbe anche interessarti