Operazione “Natale sicuro”: sequestrati 300 chili di pesce nocivi alla salute

“Natale Sicuro” a Ercolano, sequestrati tre quintali di pesce e centinaia di prodotti elettrici non a norma.

Oltre tre quintali di pesce fresco e congelato sequestrati a Ercolano nel corso delle operazioni per la sicurezza alimentare in vista delle festività di fine anno. Le attività, condotte da Polizia Municipale di Ercolano, Capitaneria di Porto di Torre del Greco ed ispettori sanitari dell’Asl Napoli 3, hanno consentito il controllo di vari supermercati, pescherie e negozi di surgelati sul territorio cittadino, portando al sequestro di 300 chili di prodotti ittici messi in vendita senza la prescritta etichettatura di origine e ritenuti dalle autorità sanitarie potenzialmente nocivi per la salute pubblica.

Nel corso dell’operazione “Natale Sicuro”, i controlli hanno interessato anche attività commerciali che propongono la vendita di prodotti elettrici natalizi. In questo caso, gli agenti dell’Ufficio Annonario della Polizia Municipale e i Carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno sequestrato in totale 600 articoli non conformi alle norme europee di sicurezza, privi di istruzioni in lingua italiana e senza l’indicazione dell’importatore.

Potrebbe anche interessarti