Napoli. Parco giochi invaso da topi, tra bambini spaventati: è stato chiuso

NapoliChiude (di nuovo) il parco gioco antistante la Basilica di Santa Chiara. Infatti solo pochi giorni fa abbiamo riportato la notizia di una vera e propria invasione di ratti dalle dimensioni notevoli, che popolavano indisturbati il parco, spaventando bambini e disgustando genitori e turisti.

Uno spettacolo indegno, che ha scatenato tantissime polemiche e non sono mancate richieste e sollecitazioni alle autorità competenti per risolvere quanto prima questo problema dei topi, ottimi veicoli di malattie.

Per tale motivo il Comune di Napoli ha deciso di chiudere il Parco per sottoporlo ad un ennesimo intervento di igienizzazione e derattizzazione, per rimettere nuovamente al “sicuro” l’area. Ennesima richiesta di intervento dell’Asl, perché il parco anche in passato è stato chiuso per lunghi periodi a causa dei topi, che continuano ad occupare abusivamente l’incantevole parco della Basilica di Santa Chiara

Potrebbe anche interessarti