Sorgerà a Torre Annunziata il Centro Commerciale più moderno d’Europa

Torre Annunziata- 150milioni di euro di investimento per una struttura che impiegherà 1500 addetti diretti e che si candida a essere il più avveniristico centro commerciale multimediale d’Europa. A 500 metri dalla città resa immortale dall’eruzione del Vesuvio del ’79 dopo Cristo, meta di circa 4 milioni di turisti ogni anno, sorgerà l’avveniristico Maximall Pompei. Nonostante il nome la struttura sorgerà nel territorio di Torre Annunziata, al confine però con la città mariana.

Il centro commerciale polifunzionale sarà realizzato da IrgenRE Group, una delle più importanti aziende italiane nel mercato dello Sviluppo e della Gestione Immobiliare per il settore commerciale, che ha diffuso una nota per illustrare l’intervento. Con una vocazione ultramoderna, immaginato e progettato dal pluripremiato studio Design International, sorgerà nei pressi dagli scavi archeologici più famosi del mondo.

Il Maximall Pompei sarà una destinazione unica, innovativa e di alto profilo del fashion di qualità nel Sud Italia. Con un’architettura di grande impatto scenografico, il Centro ospiterà più di 200 grandi marchi internazionali, tra cui 30 tra le migliori marche del settore della ristorazione e un Hotel caratterizzato da accurate finiture. Con un bacino di utenza di oltre 3,7 milioni di persone in 40 minuti e 3 milioni di turisti dichiarati nel 2015, il Centro avrà una uscita dedicata dall’autostrada A1 che collega Pompei con Napoli e Salerno e sarà in grado di ospitare oltre 4.000 posti auto.

Il progetto sarà rivelato al Mapic (Salone Internazionale del Mercato Immobiliare) in programma a Cannes (Francia) dal 15 al 17 novembre 2017, nel corso di una relazione di Paolo Negri, amministratore e titolare di IrgenRE Group.

Potrebbe anche interessarti