Video. Sarah Jane Morris si esibisce in un brano sui migranti negli Scavi di Pompei

Sarah Jane Morris a PompeiUn videoclip della cantante Sarah Jane Morris è stato girato negli scavi archeologici di Pompei per raccontare il dramma dei migranti. Il brano “The sea” è stato realizzato all’interno del Teatro Piccolo e in alcuni ambienti della Villa dei Misteri.

La voce graffiante dell’artista ha ben interpretato il grido di dolore struggente di coloro che scappano dalla loro terra per la povertà, per la fame, per la guerra come dice il testo della canzone.

Un grande regalo di Sarah Jane Morris in esclusiva per la Soprintendenza di Pompei, accompagnata da Antonio Forcione, che ha voluto omaggiare il sito archeologico e rendendo ancora più suggestivo il messaggio sociale della canzone.

Il video, unico ed emozionante, è stato reso pubblico dalla pagina facebook della Soprintendenza di Pompei.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più