Riapre la Casa Rossa, eccentrica dimora caprese: Rai Uno dedica una puntata speciale

Anacapri – La Casa Rossa di Capri venne costruita tra il 1886 ed il 1899 dall’eccentrico colonnello americano John Clay MacKowen. Reduce della Guerra di Secessione Americana, medico, amante di libri ed archeologia, il colonnello volle mettere in quella abitazione, dove abitò con la caprese Maria Cimino e la figlia nata dalla loro unione, tutto se stesso. I suoi numerosi interessi hanno reso la dimora l’abitazione più particolare dell’isola.

In essa convivono numerosi stili architettonici, da motivi arabeschi a strutture della Grecia classica, il tutto amalgamato dal colore rosso pompeiano delle pareti. Questa particolare unione di stili era particolarmente in voga in quel momento storico e mostrava il reale sfarzo dei proprietari. Oggi divenuta una casa museo, custodisce all’interno delle sue mura una collezione di quadri ed alcune statue risalenti al I sec. d.C., il periodo in cui l’imperatore Tiberio scelse Capri come rifugio.

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Anacapri, la Soprintendenza per Napoli e Provincia e l’Associazione Culturale Kaire Arte Capri, il Museo Casa Rossa di Anacapri riapre al pubblico dopo il periodo di chiusura invernale. La collezione comunale “L’Isola Dipinta”, le statue dell’antico ninfeo di Tiberio e le 15 opere pittoriche del maestro Carlo Perindani, visitabili nel museo, saranno ora a disposizione di turisti ed appassionati.

Per inaugurarne l’apertura sono arrivate anche le telecamere di LineaBlu, storico programma di divulgazione di Rai Uno. La conduttrice Donatella Bianchi ha visitato le sale della meraviglia caprese ed ha mostrato lo spettacolare panorama visibile dai suoi terrazzi, raccontando la sua storia e le opere custodite al suo interno. La puntata sarà visibile lunedì 17 aprile su Rai Uno.

Ricordiamo gli orari di apertura, per chiunque fosse interessato alla Casa Rossa:
– da aprile a maggio dalle ore 10.00 alle 17.00
– da giugno a settembre dalle ore 10.00 alle 13.30 e dalle 17.30 alle 20.00
– ottobre dalle ore 10.00 alle 16.00
Lunedì chiuso

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più