La serie tv Gomorra sbarca anche in America

arresti gomorra

Gomorra sbarca anche negli USA, dopo il successo ottenuto in Italia la serie tv ispirata al film di Garrone viaggia oltreoceano per entrare nella casa di centinaia di telespettatori statunitensi. Firmato proprio nelle ultime ore l’accordo tra la casa di distribuzione e produzione cinematografica statunitense Weinstein  e la Beta Film, attualmente proprietaria dei diritti italiani della fiction.

Grande attesa anche in America per la proiezione della serie tv che, secondo Variety, “descrive la vera camorra napoletana con un grado di autenticità mai visto sino ad ora”. Secondo quanto riportato dal portale Variety, questo rappresenta un vero e proprio trampolino di lancio per le produzioni televisive italiane  fino ad oggi completamente ignorate dai palinsesti americani.

Gomorrah’, questo il titolo scelto dagli americani,  tratto dall’omonimo film del regista Matteo Garrone, ispirato a sua volta al bestseller di Roberto Saviano, sarà diviso in 12 puntate da circa un’ora ciascuna. Una bella notizia per la fiction italiana, senz’altro, un po’ meno la nostra città di Napoli che, ancora una volta, verrà raccontata nel mondo solo attraverso criminalità, degrado ed ignoranza.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più