Video. Napoli, inaugurata Largo Totò: la piazza per il mitico Antonio De Curtis

Sono 120 gli anni passati in cui il principe della risata è ancora un volto nuovo nella città partenopea: un mito che resta e rimarrà intramontabile. Nasce a Napoli, il 15 Febbraio e muore a causa di un infarto.

Ricorre oggi il 120° anno della nascita di Totò e in merito a tale ricorrenza è stata intitolata questa mattina, nel rione Sanità, la piazza dedicata ad Antonio De Curtis. Presenti all’evento il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e l’assessore alla cultura Nino Daniele. Presenti all’evento anche i nipoti. È passato un anno da quando il mitico principe della risata, ha ricevuto la Laurea honoris causa alla memoria in “Discipline della Musica e dello Spettacolo”, ritenuto tra i più straordinari interpreti dello spettacolo teatrale e cinematografico italiano.

Ancora oggi, Antonio De Curtis, lo storico personaggio dei film in bianco e nero, rileva una maggiore notorietà non solo in città ma in tutto il mondo che continua ad affascinare intere generazioni affievolendo come una maschera all’interno delle commedie. Di conseguenza, resta sempre un personaggio importante e vivo per le strade di Napoli.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=PjXb9aDM8zw&t=58s[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più