Foto. Al Museo Archeologico di Napoli le opere finiscono nel presepe

toro farnese presepe MANN
Toro Farnese

Le opere del Museo Archeologico Nazionale di Napoli saranno protagoniste di un presepe che andrà a decorare l’atrio del museo. Così il Toro Farnese e noti quadri degli scavi pompeiani compaiono nelle scene del presepe, curioso è il venditore di riproduzioni di oggetti antichi.

Il presepe sarà esposto a partire da mercoledì 5 dicembre (inaugurazione alle ore 12) ed espone le statuine create per l’occasione da artisti di San Gregorio Armeno. Gli scatti, postati dal direttore Paolo Giulierini su Facebook, ritraggono alcuni pastori che trattengono per le corna un toro, come nel mito di Anfione e Zeto protagonisti del “Supplizio di Dirce”, più noto come “Toro Farnese” dell’omonima collezione.

Ma non mancano le tipiche case e botteghe del presepe napoletano e caratteristica è la scenetta dello scavo della Villa di Agrippa Postumo di Boscotrecase con i famosissimi dipinti in terzo stile.

FOTO

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più