Napoli. Concerti gratuiti a Villa Pignatelli per i “Due anni con Beethoven”: tutte le date

Anche la città di Napoli si impegna a celebrare il 250° anniversario della nascita di Ludwig Van Beethoven. A partire da domenica 31 marzo alle ore 11:00, il complesso museale di Villa Pignatelli ospiterà un ciclo di concerti nell’ambito del progetto “Due anni con Beethoven”, promosso dal Polo Museale della Campania. A eseguire i concerti sarà il Quartetto Gagliano, noto per le esibizioni tenute nelle principali città italiane ed europee. Il quartetto d’archi è formato dai violinisti Carlo Dumont e Sergio Carnevale, dal violista Luciano Barbieri e dalla violoncellista Manuela Albano.

Così Villa Pignatelli si fa ancora una volta promotrice della musica classica. Nel corso dei sei concerti previsti, il pubblico avrà l’opportunità di attraversare quelli che i musicologi definiscono i tre grandi periodi della produzione beethoveniana. In altre parole, potrà compiere un viaggio completo all’interno della musica, sulle note di uno dei più grandi compositori di tutti i tempi e sullo sfondo della splendida villa partenopea in stile neoclassico.

E per valorizzare ancora di più quest’evento, basti sapere che cinque dei sei concerti previsti dal progetto saranno gratuiti. Al primo concerto, che si terrà domenica 31 marzo alle ore 11:00, si potrà assistere esibendo il biglietto del Museo Pignatelli, del costo di € 5,00. A partire dal 2 giugno, invece, si potrà usufruire dell’iniziativa Io vado al Museo del MiBac, che mira ad aumentare le giornate ad ingresso libero e gratuito nei musei statali. Anche la partecipazione ai concerti di Villa Pignatelli, quindi, sarà del tutto gratuita.

Qui di seguito il calendario completo degli eventi:

  • Domenica 31 marzo 2019 ore 11.00 (Op. 18 n°1 – op.132)
  • Domenica 2 giugno 2019 ore 11.00 (op.18 n°2 – op. 59 n°2 – op. 135)
  • Domenica 8 dicembre 2019 ore 11.00 (op. 18 n°3 – op. 95 – op. 131)
  • Domenica 1 marzo 2020 ore 11.00 (op. 18 n°4 – op. 74 – op.127)
  • Domenica 7 giugno 2020 ore 11.00 (op.18 n°5 – op. 59 n°3 – op.130)
  • Domenica 6 dicembre 2020 ore 11.00 (op.18 n°6 – op. 59 n°1 – op.133)

Per ulteriori informazioni si consiglia di visitare la Pagina Facebook dell’evento.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più