Maggio dei Monumenti a San Giorgio a Cremano: il programma

Villa Bruno San Giorgio a Cremano

SAN GIORGIO A CREMANO – Al via la I edizione del Maggio dei Monumenti sangiorgese. Sabato 11 maggio le principali chiese, i palazzi storici e le ville di San Giorgio a Cremano saranno aperte e visitabili al pubblico. Ad accompagnare i visitatori, dalle ore 10.00 alle 13.00, saranno gli studenti dell’I.C. “2° Massaia” e del Liceo Scientifico “Carlo Urbani”.

A tal fine, i giovani ciceroni hanno visitato alcuni luoghi storici del comune vesuviano, tra i quali la cappella gentilizia di Villa Vannucchi e la sala della Musica – da poco aperti al pubblico – che fino all’8 maggio ospitano la mostra “Il gioco, la chiave del tempo”. La villa sarà visitabile fino all’11 maggio.

Il Maggio dei Monumenti di San Giorgio nasce della sinergia tra l’assessorato alla Cultura del comune, l’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno e le scuole aderenti al progetto.

Soddisfazione per il sindaco Giorgio Zinno: «La conoscenza per generare il senso di appartenenza è il messaggio che intendiamo trasmettere attraverso questa prima edizione del Maggio dei Monumenti. Un patrimonio fatto di cultura, arte, leggende e tradizione, la cui diffusione è affidata ai nostri ragazzi, affinché facciano da cassa di risonanza per trasmettere la nostra cultura e generare sempre più il senso di appartenenza al nostro territorio».

L’assessore alla cultura Pietro De Martino ha annunciato le strategie attuate per valorizzare i monumenti cittadini: «Stiamo approfondendo la conoscenza della nostra città attraverso l’apposizione di targhe sulle facciate dei palazzi e delle chiese storiche della città per rendere la cultura alla portata di tutti. Per il maggio dei Monumenti proseguiamo sulla scia del percorso intrapreso valorizzando anche le nostre risorse intellettuali, ovvero i nostri ragazzi che sono anche fonte di rinnovato entusiasmo nei confronti del territorio».

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più