Rivista francese afferma: “Ischia è l’isola della felicità. È più bella anche di Capri”

Dopo aver rispolverato i suoi vecchi abiti per “L’Amica Geniale 2, Ischia continua ad affascinare il mondo. Questa volta sono stati i Francesi del magazine Le Monde a rimanerne folgorati, dedicando alle bellezze dell’Isola un lungo reportage.

“Per assaggiare un pizzico di felicità, Ischia è davvero una scelta illuminata”. In questo modo si apre l’articol, firmato dalla giornalista Aurore Magari. L’Isola viene così rappresentata come un luogo magico, selvaggio ed incontaminato, decisamente migliore rispetto “all’artefatta bellezza di Capri”, quest’ultima che non sorprenderebbe più di tanto i turisti.  Almeno così sostengono i giornalisti d’Oltralpe.

L’autrice si sofferma poi ad ammirare la bellezza di alcuni luoghi simbolo dell’Isola. Tra questi ultimi, ricordiamo “il magnifico castello aragonese, il lussureggiante Epomeo, il borgo di Sant’Angelo (indicato come più bel borgo d’Italia da National Geographic). Straordinaria è anche la Fonte delle Ninfe Nitrodi, la cui acqua ha poteri terapeutici straordinari e il cui parco è circondato da cespugli di mirto e piante aromatiche”. 

I Francesi hanno voluto restituire ad Ischia quell’onore che merita, ma che non tutti hanno notato nel corso degli anni. “L’Isola è stata a volte ingiustamente rappresentata, a mo’ di caricatura, come un crocevia di tedeschi in cura con i sandali ai piedi e dunque messa in ombra dall’elegante Capri. Ma l’equilibrio del potere potrebbe cambiare. Ischia infatti sta per sperimentare una nuova età dell’oro con l’acquisto dell’hotel Mezzatorre dal prestigioso gruppo Pellicano”.

Fa sempre piacere apprendere queste notizie. Pensare che il mondo invidia e si innamora del nostro patrimonio riempie sempre di orgoglio i nostri petti.

Potrebbe anche interessarti