Domenica al Museo: ingresso gratis agli Appartamenti Ottocenteschi della Reggia di Caserta

domenica al museo reggia di casertaAnche la Reggia di Caserta aderisce alla splendida iniziativa del Mibact della Domenica al Museo, un appuntamento introdotto per la prima volta nel 2014. In virtù di ciò, il biglietto di ingresso agli appartamenti ottocenteschi e alla mostra “Da Artemisia ad Hackert sarà gratuito. Visita all’incantevole Parco al costo di 5 euro.

Sarà possibile ammirare, gratuitamente, le splendide sale degli Appartamenti dell’Ottocento e i dipinti della mostra, realizzati, tra gli altri, da Hackert, Artemisia Gentileschi, Carracci, Canaletto, Bellotto, Salvator Rosa e Guercino. Al fine di garantire la tutela dei luoghi e l’adeguata accoglienza dei visitatori, l’ingresso agli Appartamenti nell’arco dell’intera giornata sarà consentito ad un numero massimo di 3.600 persone.

Orari: 8.30/19, ultimo accesso alle 18.

Il Parco (con esclusione del Giardino Inglese), con i suoi boschetti, le sue fontane, la Peschiera grande e il Bosco vecchio, sarà visitabile dalle 8.30 alle 18, con ultimo accesso alle 17. Il biglietto di ingresso avrà un costo di 5 euro.

In considerazione dell’elevato numero di visitatori attesi e della necessità di preservare l’inestimabile patrimonio della Reggia di Caserta, inoltre, saranno chiusi al pubblico gli Appartamenti del Settecento, la mostra Terrae Motus e il Giardino Inglese.

La Reggia di Caserta, attenta alla cura e custodia dei suoi spazi e alla conservazione e valorizzazione dell’intero Complesso monumentale, ricorda ai visitatori che è fatto divieto di introdurre negli Appartamenti borse di grosse dimensioni ed altri oggetti ingombranti e toccare gli arredi, i dipinti e le tappezzerie. Nel Parco non è consentito lasciare rifiuti e cicche di sigarette, gettare oggetti o bagnarsi in vasche e fontane, giocare con il pallone, accendere fuochi e percorrere in bicicletta i viali non asfaltati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più