Arriva il corso base di ortografia napoletana con il metodo Carlo Iandolo

Parlare il napoletano è abbastanza facile, ma scriverlo è difficile anche per i napoletani. Il napoletano è stata riconosciuta come lingua vera e propria dall’UNESCO, ma non è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Dallo Stato, però, non è mai stata riconosciuta come lingua a tutti gli effetti e c’è chi sente il bisogno di dare maggiore importanza al napoletano, grazie a dei corsi o al ricorso a vecchi scritti che valorizzano questa lingua.

Proprio per questo al Museo di Napoli – Collezione privata Bonelli Fondazione Casa dello Scugnizzo Napoli, sito a piazzetta S. Gennaro a Materdei, si terrà un corso base di ortografia napoletana. Un luogo molto suggestivo, dove oltre a seguire il corso, si potranno ammirare oggetti e documenti davvero importanti che riguardano la storia della nostra città raccolti in ben 35 anni dal benemerito Gaetano Bonelli.

Il corso si svolgerà a partire dal giorno 6 novembre alle ore 17.30 e verrà condotto attraverso il metodo Carlo Iandolo dal poeta Nazario Napoli Bruno. Il corso base di ortografia napoletana avrà la durata di ben sette lezioni con lo scopo di fornire a poeti e scrittori, ma anche alle giovani generazioni, le nozioni base per una scrittura del napoletano più fedele ai canoni odierni grazie agli studi di glottologi, filologi e linguisti.

Un’occasione per imparare a scrivere il napoletano, ma soprattutto un modo per imparare una lingua che parliamo tutti i giorni, ma che non viene insegnata nelle scuole. Un modo per tutelare il patrimonio culturale, così come viene fatto per le altre lingue. Il napoletano in effetti è conosciuto in tutto il mondo grazie alle numerose opere e immortali canzoni, ma non viene valorizzato a dovere.

Il corso si svolgerà dal 6 novembre al 19 dicembre con cadenza settimanale. La prima lezione si terrà mercoledì 6 novembre. Nelle settimane successive invece il corso si svolgerà di giovedì, eccezion fatta per la lezione di martedì 19 novembre  Per info e prenotazioni basta telefonare alla signora Ida D’Aiello al numero 3420639825.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più