Storia e sapori della cucina campana

mediterraneo cucina

La Campania, la terra del sole, del mare e della cultura, fin dall’antichità si è distinta per il suo vasto patrimonio culinario, ricco di prelibatezze uniche al mondo. Non si parla solo cibo ma anche di bevande: basta pensare al limoncello ed ai vini pregiati che provengono dalle campagne nostrane, quali la Falanghina del Beneventano e l’Aglianico del Taburno.

Se siete amanti del buon cibo, allora non potete non concedervi un bel tour gastronomico in questa ricca regione, che è una tappa obbligatoria per deliziare i vostri palati ed arricchire il vostro bagaglio culturale in materia culinaria. Sarete letteralmente rapiti dai sapori, dagli odori, dai profumi per le strade, per i vicoli delle città! Famoso infatti è lo “street food”, il cibo da strada, notevolmente apprezzato da grandi e piccini.

Street food

I Greci ed i Romani, per la preparazione dei loro piatti, utilizzavano olio pregiato e durante i banchetti assaporavano vino pregiato proveniente dalla Campania Felix, ovvero da Capua, Cuma, Pompei, Sorrento, Stabia, Nocera e Salerno.

La cucina campana si avvale di ingredienti semplici ma è caratterizzata anche da pietanze più elaborate grazie alle influenze spagnole e francesi.

Banchetto romano

Sarebbe impossibile elencare tutti i piatti e dolci campani : sono tantissimi ed ogni area (beneventana, salernitana, casertana, ercolanese etc) ha le proprie tradizioni culinarie e varianti delle ricette originali.

Senza alcun dubbio, uno dei piatti tipici più apprezzati, non solo in Campania ma in tutto il mondo, è la pizza, che eredita il suo nome dalla regina Margehrita di Savoia. Gli ingredienti principali sono basilico, mozzarella e pomodoro e rimandano ai colori della bandiera italiana.

Su ordine di Ferdinando IV, nei forni nei quali veniva cotta la ceramica, venivano cotte anche le pizze. La pizza è così gettonata in tutto il mondo, che la maggior parte degli chef all’estero ha cercato di scoprire i segreti della sua preparazione ma il risultato non è mai perfetto… La vera pizza è solo quella napoletana!

Pizza Margherita

E la mozzarella? Si dice che le sue origini risalgano al Medioevo. Il nome deriva dal verbo “mozzare”, che rimanda al particolare metodo di taglio, praticato con indice e pollice. Nel Cinquecento, a Capua, c’era una grossa compra-vendita. C’è quella di bufala, “l’originale”, prodotta soprattutto a Salerno e Caserta, la più prelibata e costosa.

La regione Campania affaccia sul mare, quindi non mancano le specialità di mare: cozze, vongole, acciughe, polpi, ricci di mare. Solitamente vengono usati come condimento per la pasta o anche da soli come antipasto, quali le acciughe o come secondo.

cozze

Pomodori di san Marzano, mele annurche, limoni di Sorrento, pizzette fritte, calzoni ‘mbuttunati… Insomma, chi più ne ha più ne metta!

Non tutti conoscono i friarielli, un tipo di verdura che cresce solo nelle zone della provincia di Napoli e del Vesuvio. Sono sempre accompagnati dalle “cervellatine”, salsicce molto fini. Ben 500 anni di storia vanta la famosa pasta di Gragnano.

Per quanto riguarda l‘arte dolciaria, nella top ten si annoverano: la pastiera, le sfogliatelle, la torta caprese, le zeppole, i roccocò, il migliaccio, i mostacciuoli, il casatiello dolce, il babà, i famosi struffoli che si preparano nel periodo natalizio, seguiti da una lista davvero cospicua di bontà dolciarie.

babà

L’amore per il cibo, la cura nel prepararlo sono davvero spiccati. La cucina è una vera e propria passione. Mangiare è un rito: le famiglie, soprattutto napoletane, sono solite riunirsi per pranzi o cene abbondanti, che durano a lungo. Alla fine di ogni pasto, è immancabile la tazzulella di caffèIl rapporto col cibo è molto particolare, quasi speciale: mangiare rende soddisfatti, assaporare i cibi delizia il palato ed infonde felicità.

Nella nostra rubrica, presenteremo non solo articoli sulla preparazione di dolci, primi piatti e secondi ma anche sulla loro storia. Un modo alternativo per migliorare le proprie abilità culinarie e per apprendere informazioni e curiosità sulle origini dei piatti tipici del nostro immenso patrimonio gastronomico.

A vostra disposizione finora ci sono i seguenti articoli, divisi in sezioni: “storia ed origini dei piatti nostrani”, primi piatti”, “secondi piatti”, “dolci” e “liquori”Buona lettura, sbizzarritevi in cucina e non dimenticate mai di aggiungere un pizzico di fantasia e creatività ad ogni vostro piatto!

Storia ed origini dei piatti nostrani

Storia dell’amatriciana
Storia della caponata
Storia della carbonara
Storia delle cozze
Storia del caffè
Storia del Casatiello
Storia del gateau di patate
Storia degli gnocchi
Storia della granita
Storia della lasagna
Storia del limoncello
Storia della mozzarella
Storia del panuozzo di Gragnano
Storia della parmigiana
Storia della pastiera di grano
Storia dei peperoni imbottiti
Storia della pizza
Storia delle polpette
Storia del polpo all’insalata
Storia del polpo alla “Luciana”
Storia del ragù
Storia del risotto alla milanese (ricetta meridionale)
Storia delle salsicce con i friarielli
Storia del sanguinaccio
Storia del sartù di riso
Storia della sfogliatella
Storia del soffritto napoletano
Storia degli struffoli
Storia dei taralli ‘nzogna e pepe
Storia della zeppola di san Giuseppe
Storia della zizzona di Battipaglia
Storia del vino di Casavecchia
La fellata napoletana

Primi piatti

‘A pasta cas’e ova
Bucatini con i friarielli
Calamarata
Cannelloni al ragù
Cavatelli alla Caprese
Cerino di Bucatini
Cortecce vongole e limone
Cozze gratinate
Crostata di tagliolini
Fagioli alla Bud Spencer
Fagioli alla maruzzara
Fusilli alla vesuviana
Gnocchi alla sorrentina
Gnocchi di patate
Gnocchi alla zucca
Insalata di riso
Lardiata di Zuzzeri
Lasagna 
Maccaruncielli alla Positano
Maccaruncielli lardiati
Maccheroni al gratin
Maccheroni della zita
Manfredi con la ricotta 
Miezi paccheri alla capa ‘e ‘m brello
Minestra maritata
Ndunderi
‘O Doje ‘e Garibalde
‘O pane arruscato (bruschetta)
‘O capurale ed i suoi bucatini alla caporalessa
‘O piatto de’ zandraglie
‘O Scarpariello
‘O sicchio d”a munnezza
‘O timpano do ‘o Vesuvio
Paccheri all’acqua pazza
Paccheri alla massese
Paccheri allo scoglio
Paccheri al Regno delle Due Sicilie
Pancotto con cime di rapa e fagioli 
Panino La Zingara
Panuozzo di Gragano
Pasta al burro (la pasta dei cornuti)
Pasta al forno
Pasta alla caprese
Pasta alla genovese
Pasta alla genovese fujuta
Pasta alla genovese senza “puzza” di cipolla
Pasta chi vruoccoli arriminati
Pasta con le fave
Pasta con pesto di peperoni e ricotta
Pasta alla Norma
Pasta alla pecorara
Pasta con le sarde
Pasta e cavolfiori al forno
Pasta e ceci
Pasta e fagioli con le cozze
Pasta e fagioli con le cotiche
Pasta e patate
Pasta e patate estiva
Pasta alla San Babila
Pasta chi Masculini
Pasta e zucca
Pennette aumm aumm
Provolone del Monaco ripieno di pasta al forno
Ravioli Capresi
Risotto ai frutti di mare
Risotto al limone di Amalfi
Riso con la verza
Risotto zucca e salsiccia
Sartù di riso
Sassolini al profumo di mare (gnocchi e vongole)
Spaghetti ai ricci di mare
Spaghetti aglio e uoglio
Spaghetti alla Chiummenzana
Spaghetti alla Gennaro
Spaghetti alla Nerano
Spaghetti alla puttanesca
Spaghetti alla puveriello
Spaghetti alla Vesuviana
Spaghetti alle vongole
Spaghetti alle vongole fujute
Spaghetti con colatura di alici
Spaghetti con i gamberi e la conza
Spaghetti con i pomodori freschi
Spaghetti pesto e cozze
Spaghetti mari e monti
Tagliatelle di casa abbuffa pezzienti
Tagliolini al limone
Timballo di maccheroni
Torciglioni alle castagne con funghi e provola
Triddi
Trofie zucca e salsicce
Tubettoni alla maiorese
Tubbettielli alla Libero Bovio
Vermicelli a caso
Vermicelli agli sconcigli
Vermecielli alla Luciana
Zuppa di Baia
Zuppa di cipolle
Zuppa di pesce
Zuppa Fagioli e Scarole

Secondi piatti

Agnello pasquale alla napoletana
Agnello con patate e piselli
Alici alla Scapece
Alici indorate e fritte
Alici in tortiera
Alici marinate
Arancini di riso
Babà rustico con salsicce e friarielli
Baccalà fritto
Baccalà fritto alla marinara
Braciola al sugo
Braciola di cotica
Brodo di polpo
Calamari ripieni
Calzone fritto con salame, ricotta e provola
Capitone alla napoletana
Caponata di melanzane
Carciofi alla napoletana
Carciofi arrostiti 
Carciofi indorati e fritti
Carciofi ripieni
Carne alla pizzaiola
Carne di maiale con papaccelle e patate
Casatiello napoletano
Casatiello vesuviano
Castagne lesse e arrostite
Cianfotta
Cicci di Santa Lucia
Ciquitta
Coniglio all’ischitana
Cotoletta alla napoletana
Crocché
Crostata rustica
Crostoni margherita
Cuoppo
Danubio
Fagioli alla Bud Spencer
Filoscio
Fravagli di triglie fritte
Fresella
Frittata allo scammaro
Frittata del re Lazzarone
Frittata di maccheroni
Frittatina di pasta alla napoletana
Frittata di patate
Frittelle di alghe di mare
Frittelle di cozze
Frittura di gamberi e calamari
Frittura di paranza
Gamberi alla vesuviana
Gateau di patate
Gattò salsicce e friarielli
Gattò di patate di Santa Chiara
Impepata di cozze
Insalata caprese
Insalata di limoni di pane
Insalata di patate e fagiolini
Insalata di pollo
Insalata di rinforzo
Insalata di sconcigli
Lacerto glassato
Maruzzielli (lumache di mare)
Melanzane a fungetielli
Melanzane alla Pullastiello
Melanzane con la cioccolata
Melanzane sott’olio
Milza imbottita
Montanare alla genovese
Mortadella alla pizzaiola
Mozzarella in carrozza
Mulignana a scarpone
Orata all’acqua pazza
Pan Canaste
Panelle siciliane
Panini napoletani
Panzarotti
Panzarotti Sanniti
Pappacelle in agrodolce
Papaccelle sott’olio e sott’aceto
Parmigiana di melanzane
Parmigiana di zucchine
Peperoni al gratin
Peperoni imbottiti
Pere e ‘o musso
Pesce spada alla siciliana
Pipicielli col vino cotto
Pizza chiena
Pizza di carne
Pizza di scarole
Pizza fritta “a ogge a otto”
Pizza fritta scarole e provola
Pizza parigina
Pizza salsicce e friarielli
Pizza su stecco
Pizzelle di Cicinielli
Pizzette di sciurilli
Pizzette montanare
Polenta con ragù
Pollo alla mediterranea
Polpette
Polpette di pane
Polpette di San Paolo
Polpette salsicce e friarielli
Polpettone napoletano
Polpo all’insalata
Polpo alla Luciana
Provola alla pizzaiola
Puparulilli
Ragù
Ru Cocaro
Ruoto al forno
Salsicce e friarielli
Sarchiapone di Atrani
Sautè di vongole
Scagnuzielli
Scaloppine alla Pulcinella
Scarola ‘mbuttunata
Scazzuoppoli napoletani
Sciurilli imbottiti e fritti
Seppie alla napoletana
Sfogliatelle salate
Soutè di telline
Stigghiola palermitana
Stocco con patate

Stocco con capperi e olive
Tarallini alle alghe
Taralli di San Lorenzello
Taralli ai friarielli
Tiella di Gaeta
Tortano napoletano
Totani e patate
Tracchiulella al sugo
Trippa con le patate
Uova alla monachina
Uova in purgatorio
Zeppulelle ‘e zumparielle
Zucchine alla scapece
Zuppa di cozze

Dolci

Affocagatte
‘A scazzetta d”o cardinale
Anginetti (Taralli di Castellammare)
Babà
Baci di dama al limone
Biscotti all’amarena
Bocconotti
Bombe al cioccolato
Brioche col tuppo
Cannoli alla sorrentina
Cartellata
Cartucce napoletane
Casatiello dolce
Cassata avellana
Castagnole
Chiacchiere
Chiacchiere al cioccolato
Chiacchiere light
Code d’aragosta
Cornetti
Cotognata leccese
Coviglie al cioccolato
Crespegli di Sessa Aurunca
Croccante alle mandorle
Crostata amalfitana
Cuzzupa
Danubio al cioccolato
Deliziosa
Delizia al limone
Delizia al cioccolato
Divino Amore
Dolcetti di pasta di mandorle
‘E pullece ‘e monaco
Fiocco di neve (fatto in casa)
Frittelle di pasta cresciuta
Frutta di Martorana
Gelato fatto in casa
Graffe
Granita al limone
Guanto Caleno
Lingua
Migliaccio napoletano
Migliaccio Praianese
Monachina napoletana (dolce)
Morzelletti cilentani
Mostaccioli
Murticielli (Ossa di morto)
Panettone napoletano
Paris brest (‘o zeppolone)
Pasticciotto
Pastiera di grano
Pastiera del ‘600
Pastiera di pasta dolce
Pastiera di riso
Perete di Lupo
Pizza Figliata
Polacca
Prussiane
Quaresimali napoletani
Rame di Napoli
Roccobabà
Roccocò
Rose fritte di Carnevale
Differenza Roccocò e Susamielli
Raffiuoli
Rose del deserto
Salame di cioccolata
Sanguinaccio
Sciù
Scrippella di Mondragone
Semifreddo al cioccolato
Sfogliatella
Sfogliatella Santarosa
Soufflè al cioccolato
Sporcamusso  
Struffoli
Susamielli
Taralli dell’Immacolata
Teste di moro
Tiramisù
Torrone dei morti
Torta caprese
Torta caprese al limone
Torta di ricotta (con e senza cioccolato)
Torta di ricotta e pere
Torta di mele annurche capovolta
Torta Fedora
Torta Irma
Via col vento
Zandraglia (dolce di Luglio)
Zeppole dell’Immacolata (o di Castellammare)
Zeppole di san Giuseppe
Zuppa inglese napoletana
Zuppetta napoletana 
‘O spassatiemo e ‘e ciociole

Bevande

Limoncello
Nocillo
Nurchetto
Vini campani
‘O vino cu ‘a percoca
Liquore al caffè
Rucolino d’Ischia
Meloncello, liquore al Cantalupo
Caffè leccese

Altro

La cena di “Alluinn”: 5 ricette napoletane di Halloween

Lievito madre (come prepararlo in casa)
Pane cafone (come prepararlo in casa)
Caciocavallo (come prepararlo in casa)
Pannocchie (come prepararle in casa)
Semmulella (come prepararlo in casa)

Pasta sfoglia (come prepararlo in casa)

Perché si chiama Frittata di maccheroni?

Estate in cucina

Besciamella (come farla venire senza grumi)

Cibi per tintarella perfetta
Ricotta di fuscella
Le 10 gelaterie da provare a Napoli
Pane e olio

Specialità dei locali campani

Cornetto ischitano di Zio Rocco 
Fiocco di Neve (dolce)
Galamella
Gelsi canditi
La Mattonella (dolce)
Masardona (storia della pizzeria)
Ministeriale (dolce)

Mouse al caffè (gelato)
Panettone antica Pompei

Parmigiana in barattolo 

Pizza Bouquet
Pizza Fiocco 

Pizza Scarola e Noci 

Pizza Donna Brigida

Trionfo del Cilento

Banana di Buonocore

Potrebbe anche interessarti