Dal 30 aprile riapre il MAV: abbonamenti annuali a 10 euro per gli under 25

mavDal 30 aprile 2021 il MAV (Museo Archeologico Virtuale di Ercolano) riaprirà, secondo le disposizioni, dal venerdì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 17:30 (ultimo ingresso).

L’area aperta al pubblico sarà il percorso museale e la sala per la visione del film sull’eruzione del Vesuvio e, dal 8 maggio fino al 8 giugno, si potrà visitare la mostra personale di arte contemporanea “Pompei 79 d.C.” dell’artista Nicholas Tolosa e a cura di Roberto Sottile: un percorso narrativo fatto di suggerimenti pittorici che comunicano con l’intelletto e l’emotività di ognuno. La mostra rimarrà in cartellone dal 8 maggio al 8 giugno 2021.

L’ingresso al percorso espositivo è consentito ad un massimo di 15 visitatori ogni ora. All’ingresso i visitatori saranno sottoposti al controllo della temperatura corporea, con termometro senza contatto. Nel caso si registrasse una temperatura maggiore o uguale a 37,5° l’ingresso non sarà consentito.

Mentre, dal lunedì al giovedì, torna l’iniziativa della scorsa estate “Il MAV in esclusiva per te” che, sempre tramite prenotazione dedicata, offrirà la fruizione del museo in esclusiva per gruppi organizzati di massimo 20 persone, ad un costo d’ingresso speciale, concordando il giorno e l’orario alla prenotazione, per scaglionare le visite in piena sicurezza.

A poche centinaia di metri dagli scavi archeologici dell’antica Herculaneum, il MAV, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, è un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali e alla comunicazione tra i più all’avanguardia in Italia, grazie alla magia tecnologica dell’ultima versione MAV5.0 – Virtual multiReality, la più avanzata di sempre che, da ottobre 2019, ha rivoluzionato radicalmente il modo di vivere l’esperienza conoscitiva del viaggio virtuale nella vita e nello splendore delle principali aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Baia, Stabia e Capri, per meglio comprenderne il passato con gli occhi di un viaggiatore d’altri tempi.

Inoltre, per questa nuova riapertura, il MAV di Ercolano lancia una nuova iniziativa, destinata ai giovani e ai visitatori più affezionati, “IL MAV TUTTO L’ANNO” che, attraverso l’acquisto della MAVCARD, consentirà di visitare il Museo e le mostre temporanee ogni volta che lo si desidera ad un costo dedicato per un anno dal momento dell’acquisto:

MAVCARD under 25: Euro 10.00

MAVCARD over 25: Euro 12.00

MAVCARD Family: Euro 10.00 (minimo 2 card)

Per coloro che invece preferiscono ancora restare a casa, nel week end del 1 e 2 maggio proseguono i Virtual Tour interattivi del MAV con due appuntamenti già programmati:

Sabato 1 maggio alle ore 19.00: ERUZIONI VESUVIANE – un viaggio virtuale a Pompei ed Ercolano.

Il viaggio virtuale avrà quattro tappe:

  • – La prima parte si svolgerà tra i luoghi pubblici delle città.
  • – La seconda parte è dedicata alle Domus.
  • – La terza parte sarà un viaggio nella pittura pompeiana e ercolanese.
  • – La quarta parte sarà dedicata a Villa dei Papiri

Il percorso terminerà con la ricostruzione dell’evento che ha cambiato per sempre la storia e la geografia dell’area vesuviana: l’eruzione del Vesuvio.

Domenica 2 maggio alle ore 19.00: LUSSO E VILLE NEL GOLFO DI NAPOLI – un viaggio virtuale a Baia, Capri, Stabia, Boscoreale e Oplontis.

La Baia di Napoli era famosa per essere un luogo di piacere e di lusso, grazie al suo splendido paesaggio, alla ricchezza e fertilità delle sue terre, al clima mite e alla luce che rendeva le albe e i tramonti assolutamente indimenticabili.

Il tour virtuale vi condurrà nel Golfo di Napoli, vi farà conoscere gli splendori e la grandezza delle ville che da Baia a Oplontis, contornavano come una corona la costa, vi porterà a Capri per la splendida Villa Jovis.

Un viaggio che vi aiuterà a conoscere meglio la ricchezza e la storia delle città del Golfo, che completa il viaggio intorno a Pompei e Ercolano. I virtual Tour dureranno 60 minuti per il Tour di gruppo e 90 minuti per quello individuale.

Costi:

Tour individuale: Euro 8

Gruppi adulti: Euro 150 per gruppi fino a 25 utenti

È obbligatorio effettuare la prenotazione e acquistare il biglietto on line.

Costo del biglietto: Euro 10 per gli adulti, i bambini fino ai 6 anni invece entrano gratis.

Qui si trovano tutte le informazioni relative alla visita presso il museo. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web.

Potrebbe anche interessarti