Anacapri, Villa San Michele riapre: “Segnale di ripresa per il turismo dell’isola”

riapertura villa san michele

Il turismo è pronto a ripartire e ad Anacapri ci si prepara alla riapertura di Villa San Michele, splendida struttura che era stata chiusa al pubblico a causa dell’emergenza Covid-19 dallo scorso novembre. La Villa vanta 70 anni di attività e non era mai stata chiusa per così tanto tempo. Un modo per far ripartire in sicurezza e nel migliore dei modi il turismo sull’isola.

La storica dimora di Axel Munthe, medico della regina Vittoria di Svezia, riaprirà venerdì 21 maggio con un drink di benvenuto. A commentare la riapertura di Villa San Michele è Kristina Kappelin, sovraintendente e console onorevole Di Svezia:

Riprendiamo le attività con entusiasmo, nonostante i difficili mesi passati in cui siamo stati costretti alla più lunga chiusura della storia di Villa San Michele. Non mancano inevitabili incognite per il futuro, ma siamo fiduciosi. La stagione scorsa ci ha dato prova del desiderio dei turisti di ritrovare la bellezza, di scoprire il museo, di partecipare ai nostri concerti e agli altri eventi culturali“.

Una delle novità della riapertura sarà il prezzo del biglietto per giovani e studenti che costerà 6€ anziché 10€: “Lo stop della pandemia ha fatto riflettere molto sull’offerta culturale e come renderla più interessante e accessibile anche al pubblico dei ragazzi. Durante la stagione ci saranno delle sorprese“.

Per rispettare le norme anti-Covid-19 l’entrata sarà permessa ad un numero stabilito di persone e si sta iniziando a lavorare ad un ricco calendario di eventi dal mese di luglio.

🇬🇧 VILLA SAN MICHELE REOPENS MAY 21
Welcome back to Villa San Michele May 21, when we reopen our beautiful museum. The…

Pubblicato da Villa San Michele – Isola di Capri su Lunedì 3 maggio 2021

Potrebbe anche interessarti