Pompei, un’estate ricca di spettacoli al Teatro Grande: il calendario

teatro Grande Pompei scavi

Torna al Teatro Grande di Pompei l’appuntamento con Pompei Theatrum Mundi, con una serie di spettacoli che si potranno ammirare dal 24 giugno al 25 luglio 2021. Un’estate ricca di eventi grazie alla quarta edizione dell’evento curato dal Teatro di Napoli-Teatro Nazionale, che rientra nelle iniziative organizzate dal Campania Teatro Festival.

Una rassegna caratterizzata da un programma molto ricco con ben 5 importanti prime teatrali, titoli inediti, adattamenti e riscritture. Per rispettare le norme anti Covid-19 tutti gli spettacoli al Teatro Grande di Pompei si terranno all’aperto e saranno suddivisi in 15 serate. Il primo appuntamento si terrà giovedì 24 giugno, quando andrà in scena Resurrexit Cassandra che sarà replicato anche venerdì 25 e sabato 26 giugno.

Tutti gli spettacoli cominceranno alle ore 21.00 e i biglietti possono essere acquistati sul sito ufficile del Teatro di Napoli ad un costo di 15 euro per gli adulti, 12 euro per i bambini e 10 euro per studenti e universitari.

Questo il programma completo delle serate:

24, 25 e 26 Giugno 2021

Resurrexit Cassandra su testo di Ruggiero Cappuccio, scenografia di Jan Fabre, produzione Teatro di Napoli – Teatro Nazionale

1, 2 e 3 Luglio 2021

Il Purgatorio la notte lava la mente di Mario Luzi, con la regia di Federico Tiezzi, la produzione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale.

8, 9 e 10 Luglio 2021

Pupo di zucchero la festa dei morti, liberamento ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile. Il testo e la regia è di Emma Dante, produzione Sud Costa Occidentale, Teatro di Napoli.

15, 16 e 17 Luglio 2021

Quinta stagione di Franco Marcoaldi, con Marco Baliani, produzione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale

23, 24 e 25 Luglio 2021

La Cerisaie ( il Giardino dei Ciliegi) di Anton Cechov, la regia di Tiago Rodrigues, produzione Festival d’Avignone, coproduzione Teatro di Napoli.

Potrebbe anche interessarti