L’opera di Calatrava per la Chiesa di San Gennaro: un tesoro nascosto nel Bosco di Capodimonte

Calatrava
Foto di Serena Palumbo

Nel cuore del Real Bosco di Capodimonte c’è un tesoro nascosto: l’opera di Calatrava per la Chiesa di San Gennaro. Riaperta dopo 50 anni, la Chiesa di San Gennaro fu costruita nel 1745 dall’architetto e scenografo Ferdinando Sanfelice per volere di Carlo di Borbone.

La Chiesa, sita in uno dei più grandi polmoni verdi di Napoli, ha registrato un notevole intervento di restauro da parte di Santiago Calatrava. Pittore, scultore, architetto, ingegnere, disegnatore e artista a tutto tondo, Santiago Calatrava ha regalato a tutto il mondo la sua arte.

Calatrava e il legame con Napoli

Anche Napoli è portatrice dell’arte di Santiago Calatrava, nella suggestiva chiesa di San Gennaro. L’intervento decorativo globale di Calatrava, donato al Museo e Real Bosco di Capodimonte, rilegge lo spazio sacro nel rispetto dell’originario impianto del Sanfelice, facendo emergere un gioco di luci e ombre, arricchendo la struttura sacra con una nuova spiritualità ispirata ai valori botanici del Real Bosco di Capodimonte.

Calatrava
Foto di Serena Palumbo

Ciò che più di tutto rapisce lo sguardo dei visitatori della Chiesa di San Gennaro è la volta decorata con 800 stelle a otto punte. Molto suggestive sono anche le due nicchie laterali, che contano complessivamente 600 fiori e 600 foglie di varie dimensioni. Anche le vetrate, che donano un gioco di luci, presentano motivi d’ispirazione sacra, accostati a elementi della natura.

Calatrava
Foto di Serena Palumbo

Calatrava ha donato i suoi disegni e le sue opere al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Lo stesso spirito di mecenatismo ha accompagnato il lavoro di tutte le maestranze, che esprimono l’eccellenza dell’artigianato campano e che Calatrava definisce “Luce di Napoli”. Inoltre, è stata anche restaurata la tela presente sull’altare maggiore dedicata a San Gennaro, attribuita con ogni probabilità a Leonardo Olivieri, allievo di Francesco Solimena.

Calatrava
Foto di Serena Palumbo

La Chiesa di San Gennaro è aperta al pubblico gratuitamente: venerdì, sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 16:00. Per maggiori informazioni consultare il sito calatravanapoli.it.

Potrebbe anche interessarti