Per l’8 marzo ingresso gratuito per le donne nei musei e nei luoghi della cultura statali

festa donna musei gratis
Foto Museo Real Bosco di Capodimonte

Bella iniziativa del Ministero della Cultura in occasione dell’8 marzo. In questa giornata internazionale, le donne potranno accedere gratis nei musei e nei luoghi della cultura statali come stabilito dalla circolare n. 12/2022. Un omaggio dedicato alle appassionate di arte che vogliono dedicare qualche ora del proprio tempo libero ad ammirare opere e sculture.

MUSEI GRATIS PER LA FESTA DELLA DONNA

Come reso noto in un comunicato:

Numerosi gli istituti che organizzeranno visite guidate o altre iniziative a tema, sia in presenza che in digitale, mirate a sensibilizzare i visitatori e il pubblico dei musei sull’importanza culturale della Giornata. La programmazione dettagliata degli eventi, in costante aggiornamento, è disponibile sul sito del Ministero. La Direzione generale Musei seguirà le iniziative attraverso i propri canali social museitaliani (#museitaliani)“.

A NAPOLI REAL BOSCO DI CAPODIMONTE GRATIS

La lista dei Musei è ancora in aggiornamento. A Napoli il Museo e Real Bosco di Capodimonte ha comunicato l’ingresso gratuito per tutte le donne sia oggi che in occasione dell’8 marzo.

La visita guidata Donne, amanti, divinità, il ciclo di letture dedicato ai bambini Mille e una storia, tra libri e opere d’arte tra le tante attività dedicate alle donne e ai bambini nel weekend che precede la festa delle donne al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Inoltre, domenica 6 e martedì 8 marzo 2022 Festa delle Donne, il Museo e Real Bosco di Capodimonte prevede un ingresso gratuito al museo per tutte le donne. Il weekend è anche un’occasione per visitare le collezioni del Museo: la collezione Farnese, la collezione De Ciccio, le sale dell’Appartamento Reale in un recente riallestimento, la sezione dell’Armeria Reale, quella dell’arte contemporanea e la sezione dell’Ottocento privato.

Due le mostre in corso “Andrea Bolognino. Cecità, accecamento e oltraggio” (fino al 18 aprile 2022) inserito nel ciclo delle mostre focus “Incontri Sensibili” e “Cecily Brown. The Triumph of Death” (fino al 1 maggio 2022) inserita nel ciclo di mostre focus “L’Opera si racconta”. Le sale del museo saranno aperte secondo i consueti orari (8.30-19.30 primo piano con la mostra Cecily Brown, 10-17.30 secondo e terzo piano con la mostra Andrea Bolognino, 10-16.00 Ottocento Privato), allietate, sabato e domenica, dalla musica al pianoforte del M° Rosario Ruggiero e dalle performance della Compagnia Arcoscenico (Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta). Facendo una piacevole passeggiata nel Real Bosco, tra il Giardino cino-inglese e quello tardo-barocco, si raggiunge in pochi minuti la Chiesa di San Gennaro che presenta un decoro dell’architetto Santiago Calatrava. La Chiesa è aperta, ad ingresso gratuito, con obbligo di esibire il green pass rafforzato, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 10.00 alle 16.00 (ultimo ingresso 15.30), salvo avverse condizioni meteo. Il Real Bosco ed il parco saranno sempre aperti, nei consueti orari“.

Potrebbe anche interessarti