Cenni storici e ricetta dell’insalata caprese: semplice, facile e gustosa!

Insalata capreseL’insalata caprese è un secondo piatto buonissimo e semplicissimo da preparare, le cui origini, analogamente a quelle di altre pietanze del patrimonio culinario partenopeo, sono un po’ controverse. È certo però che, come suggerisce il nome stesso, sia originaria dell’isola di Capri. 

Si dice che, nel secondo dopoguerra, un muratore patriottico fosse solito preparare un panino con mozzarella, basilico e pomodoro da degustarlo nella pausa lavoro. La ricetta apparve negli anno ’20 nel menù dell’Hotel Quisisana di Capri, stilato per una cena futurista. Filippo Tommaso Marinetti, fondatore del futurismo, si scagliava altamente contro la cucina tradizionale. Si narra che, negli anni ’50, al re Farouk fu servito un panino con mozzarella, basilica e pomodori.

Ecco la ricetta:

Ingredienti  

Mozzarella di bufala
4 pomodori san Marzano
origano
basilico
olio extravergine d’oliva

Procedimento 

Affettate la mozzarella ed i pomodori. Adagiate le fette in un piatto, alternandole. Aggiungete origano a piacere e decorate con foglie di basilico ed un filo d’olio extravergine d’oliva.

Insalata caprese

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più