Tanti Auguri Serena Autieri: l’attrice e cantante napoletana compie 43 anni

Foto Instagram

Oggi una delle più belle attrici e cantanti figlie di questa terra, compie gli anni. Ben 43 anni fa nasceva a Soccavo la poliedrica Serena Autieri. Oggi anche mamma di una bellissima bambina, Giulia Tosca, nata nel 2013 dal matrimonio con il produttore Enrico Griselli. Un rapporto solido e felice come la stessa Serena non nasconde né nelle diverse interviste rilasciate né sui suoi profili social, attraverso i quali si nota con un solo colpo d’occhio, grazie foto che pubblica, tutto l’amore verso il marito e la figlia.

Serena sin da piccola ha sempre voluto sfondare nel mondo dello spettacolo. Infatti da subito si dedica con passione ed entusiasmo allo studio della danza classica, del canto e della recitazione. E grazie a questi anni di lavoro sodo, come è evidente a tutti, oggi è un attrice bravissima e con una voce potente ed emozionante.

Il suo talento convince subito sia i “pezzi forti” della musica che dello spettacolo. Nel 1997 pubblica il suo primo cd Anima Soul e nel 1998 debutta nei panni si Sara De Vito nella serie made in Napoli “Un posto al Sole”. Da quel momento la sua carriera come attrice e come conduttrice è tutta in discesa. Nel 2001 affianca Alberto Castagna in “Stranamore” e dal 2001 al 2003 partecipa a due serie tv “Vento di ponente” e “Tutti i sogni del mondo”.

Nel 2003 viene scelta dalla Rai per co-condurre il Festival di Sanremo al fianco della Claudia Gerini e di Pippo Baudo. Nel 2004 Serena per la sua voce stupenda, viene scelta come cantante per rappresentare l’Italia durante la cerimonia dei Columbs Day a New York per poi vestire i panni dell’eclettica Sara May nel 2004.

La bella napoletana viene scelta anche per alcune miniserie che hanno ottenuto un discreto successo e apprezzamento da parte del pubblico: “La maledizione dei Templari”, “”Callas e Onassis” e “L’onore e il rispetto” e nel 2017 ritorna sul set dei cinema con “Notte prima degli esami-Oggi”. Nel 2012 è tra i protagonisti di “Tale e Quale Show”, dove registra un grandissimo successo per le enormi doti canore, per poi condurre “Una voce per Padre pio” e “Cantare è d’amore”.

Serena è anche la voce della principessa Elsa in Frozen- Il regno di ghiaccio, prestando la voce anche per le canzoni in italiano. Nel 2016 è in scena con un altro napoletano doc, Vincenzo Salemme nel film “Se mi lasci non vale” e nel 2017 è la protagonista di Diana&Lady D- L’amore si trova sempre, primo musical sulla vita della principessa Diana.

Serena è è resterà un volto amato non solo a Napoli ma ad un livello nazionale e internazionale, conquistando tuti con la sua bravura, gentilezza, eleganza e umiltà.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più