Napoli. Una sfilata in abiti storici aragonesi attraverserà tutta via Toledo

giostra-dei-sedili
Foto: la Compagnia dell’Aquila Bianca

NapoliSabato 19 novembre, la “Testa di Bronzo di Cavallo” di Donatello, custodita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, sarà omaggiata e ricordata con una Sfilata Storica Aragonese che partirà dal Museo alle ore 16.00 per proseguire per tutta Via Toledo fino a Largo di Palazzo e ritorno. Cavalieri in Armatura Aragonese, Tamburini, Sbandiaratori, Fanti, Nobili, gruppi di Danza e tutto il popolo seguiranno il corteo come in una vera parata rinascimentale. L’evento è organizzato dal Museo Archeologico di Napoli nella persona del Dott. P. Giulierini e dalla Compagnia dell’Aquila Bianca.

Alla fine del corteo partiranno i festeggiamenti con una piccola cerimonia per esaltare l’opera d’arte, simbolo di Napoli per eccellenza. La testa di cavallo realizzata dal grande artista rinascimentale, infatti, fu donata da Lorenzo il Magnifico alla corte Aragonese ed in particolare al cavaliere napoletano Diomede Carafa ed è rimasto a decorare la villa del nobile per secoli, fino ad essere spostato al museo.

Parteciperanno alla sfilata equestre i “Cavalieri della Real Cavallerizza” di Napoli, della “Giostra dei Sedili”, i “Cavalieri della Città Regia” di Cava dei Tirreni ed i “Cavalieri della Disfida” di Barletta. Ad aprire il corteo, invece, gli sbandieratori e gli artisti del “Corteo Marino Marzano” di Sessa Aurunca, del gruppo di danza storica “Il Contrapasso”, i figuranti con gli abiti di Francesca Flaminio, ed il “Corteo Storico Comunale” di Santa Maria Vico. L’evento, inoltre, è patrocinato dal Comune di Napoli e dall’Assessorato alla Cultura e Turismo.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 3396863150 o seguire l’evento Facebook: Sfilata Storica Aragonese

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più