Cosa fare a Napoli e dintorni nel weekend dall’1 al 3 luglio 2022: i migliori eventi

Cosa fare a Napoli e dintorni nel weekend dall'1 al 3 luglio 2022: i migliori eventiSono molte le cose interessanti che si possono fare nel weekend dal’1 al 3 luglio 2022. Eventi a Napoli e dintorni che certamente raccoglieranno la partecipazione di moltissime persone, vista l’enorme voglia di tornare a vivere con normalità dopo i due anni durissimi di restrizioni dovuti all’emergenza Covid. Non solo, l’ondata eccezionale di caldo spingerà molte persone a

VesuvioLive ha fatto una selezione degli eventi più interessanti che si svolgono a Napoli e in Campania durante il fine settimana, in modo da poter dare a lettori e turisti dei suggerimenti su cosa fare nel weekend.

I migliori eventi nel weekend dall’1 al 3 luglio 2022

Napoli Pride 2022. Sabato 2 luglio si svolgerà la parata che ritorna a pieno regime dopo due anni di pandemia. Il corteo si svolgerà tra le strade del centro della città, con partenza da Piazza Municipio e arrivo sul lungomare. Un evento che a Napoli è sempre stato molto seguito ed apprezzato, al quale hanno partecipato anche molte famiglie con i bambini per insegnare loro i valori della tolleranza e l’importanza del riconoscimento e dell’estensione dei diritti a tutti gli esseri umani.

scavi di pompei notteScavi di Pompei aperti di notte. L’appuntamento tipico del periodo estivo si terrà tutti i venerdì sera dal 1 luglio fino al 26 agosto (escluso venerdì 12 agosto) dalle ore 20 alle 23. Il biglietto di ingresso sarà venduto al prezzo pressoché simbolico di 5 euro a persona e consentirà di visitare il sito archeologico più celebre al mondo avvolti dalle suggestioni notturne, accompagnati da un percorso sonoro da Porta Marina al Foro e da proiezioni artistiche presso la Basilica.

Domenica al Museo.  Il 3 luglio 2022 torna l’appuntamento con la Domenica al Museo, la giornata in cui l’ingresso ai siti museali di proprietà statale sarà gratuita per tutti i cittadini italiani e dell’Unione Europea. Dagli Scavi di Pompei alla Reggia di Caserta, passando per il Museo di Capodimonte e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il ticket di ingresso sarà a costo zero per permettere a tutti di godere dell’arte e della cultura, che in quanto beni pubblici devono poter essere usufruiti anche da chi magari non ha a disposizione molte risorse.

Mostra Andy in back al museo Pan. In occasione del Pride di Napoli 2022, tutti i visitatori potranno usufruire di un biglietto ridotto nelle giornate del 2 e 3 luglio. Si tratta di un’iniziativa che, attraverso la figura del padre della Pop Art, pone l’arte al servizio della lotta contro le discriminazioni sessuali.

Carditello Festival 2022. Dal 2 al 30 luglio torna il Carditello Festival, la kermesse musicale dedicata al rilancio della Reggia Borbonica, che per la giornata inaugurale allieterà gli ospiti con il concerto Passione Live, dedicato alla canzone napoletana classica e contemporanea, e voli gratuiti in mongolfiera.


Campania, 18 località premiate con la bandiera blu 2022. Molti decideranno di trascorrere almeno una giornata al mare e, a tal proposito, ricordiamo che sono ben 18 le località della Campania ad essere state premiate con la bandiera blu. Vi suggeriamo inoltre anche i migliori luoghi dove fare il bagno a Napoli.

Spiaggia di Cala Bianca – Marina di Camerota

Potrebbe anche interessarti