Il Palazzo Reale apre di notte, c’è il grande Albero dei desideri: ingresso a 2 euro

palazzo reale 8 dicembre aperture serali
L’8 e il 9 dicembre aperture serali al Palazzo Reale di Napoli

Al Palazzo Reale di Napoli l’8 e il 9 dicembre tornano le aperture serali straordinarie con l’iniziativa L’Albero dei desideriSarà possibile visitare il sito storico dalle ore 20:00 alle 23:00 (con ultimo ingresso alle 22:00) al costo simbolico di 2 euro.

Palazzo Reale di Napoli, 8 e 9 dicembre aperture serali a 2 euro

Come da tradizione, nella giornata dell’Immacolata, sullo Scalone d’Onore del Palazzo sarà allestito l’albero di Natale, proprio durante l’orario di visita. Per l’occasione, ai piedi dell’imponente albero, sarà disposto un grande pacco regalo dove i bambini e adulti potranno imbucare le letterine che custodiscono i loro desideri. Una selezione dei messaggi ricevuti sarà pubblicata sui canali social di Palazzo Reale il 6 gennaio 2023.

Durante le aperture straordinarie serali, il Giardino Romantico e la Galleria del Tempo non sono aperti ma restano visitabili durante i consueti orari e giorni di apertura. Per accedere all’Appartamento Storico durante le serate di apertura straordinaria la prenotazione è obbligatoria soltanto per i gruppi superiori alle 10 persone che possono effettuarla direttamente online, collegandosi all’apposita sezione del sito CoopCulture.

Reduce dal successo dell’ultima Domenica al Museo, il Palazzo Reale partenopeo continua ad attrarre fiumi di visitatori e turisti provenienti da tutto il mondo. In vista del Natale, è stato presentato al pubblico il nuovo allestimento del celebre Presepe del Re, di proprietà di Intesa Sanpaolo (ex Banco di Napoli), attualmente esposto nella Cappella del Palazzo. Dal 18 dicembre sarà collocato in una saletta dedicata, posta al termine del percorso di visita dell’Appartamento Storico Reale.

Si tratta di un vero e proprio capolavoro realizzato da celebri artisti del tempo tra cui Giuseppe Sanmartino (autore del Cristo Velato) e Francesco Celebrano. E’ una delle rappresentazioni dell’arte presepiale del ‘700 napoletano più ricche in assoluto, con più di 210 personaggi e 144 accessori.


Potrebbe anche interessarti