Una chiave gigante a Piazza Mercato: cosa significa la scultura di Milot alta 10 metri

la chiave di oggi - napoli
Key of Today, la Chiave di Oggi: a Napoli la scultura gigante di Milot

Una chiave gigante nel bel mezzo di Piazza Mercato a Napoli. Si tratta dell’opera d’arte di Alfred Mirashi Milot, un artista di origini albanesi che realizzato la scultura alta dieci e larga venti metri: verrà inaugurata il 30 marzo 2023 e rimarrà lì per tre mesi.

Una chiave gigante a Piazza Mercato a Napoli: la scultura di Alfred Mirashi Milot

L’iniziativa fa parte di un progetto più ampio dal titolo Key of Unity (la Chiave dell’Unione), che si sviluppa nel viaggio itinerante di tre diverse chiavi: la Chiave dei Sogni (Dream Key), la Chiave di Oggi (Key of Today) e la Chiave delle Acque (Water Key). La durata media di ogni tour oscilla tra uno e due mesi ed è accompagnato da incontri che vertono sulle tematiche della Salute Mentale, l’Umanesimo, la Leadership, l’Ambiente e la Pace.

Qual è il significato di Key of Today

A Napoli sarà possibile ammirare la Chiave di Oggi fino a tutto il mese di maggio. L’enorme scultura di acciaio simboleggia la volontà di dare voce al silenzio ed aprire le porte chiuse, ritrovando tutto ciò che è nostro, il mondo, la vita. La riapertura al mondo dove vi siano possibilità e porte aperte per tutti. Un messaggio di speranza in un momento molto complicato per l’umanità e dove le divisioni sembrano avere sempre più spazio rispetto alla pace e al rispetto reciproco tra gli umani.

L’evento inaugurale

La Key of Today di Alfred Mirashi Milot è realizzata in acciaio corten. Con i suoi dieci metri di altezza ed i venti di larghezza dà una sensazione di imponenza e monumentalità. L’inaugurazione sarà un grande evento con musica, danze ed il conferimento di un premio ad una giovane artista locale che ha creato un timbro passaporto che sarà inciso sulla chiave con un laser. Ogni tappa del tour vedrà l’aggiunta di un nuovo timbro in modo che artisti da ogni angolo del mondo possano contribuire a dare forma alla scultura.


Potrebbe anche interessarti