Radici Fest. Festival dell’arte di strada nel Borgo di Casertavecchia

 

radici fest

Sabato 4 e Domenica 5 luglio, il borgo medievale di Casertavecchia (una frazione collinare di caserta) sarà nuovamente animato dall’arte dei “Buskers”, gli artisti di strada che tra giocolieri, musicisti, mimi e paranze popolari, in occasione del “Radici Fest”, coloreranno per una sera l’antico borgo casertano.
“Radici Fest” è il festival dedicato proprio a tutti gli artisti che per mostrarsi al pubblico non necessitano di un palcoscenico. Ad organizzare la kermesse è stata l’associazione “Zero zero live” assieme alla proloco ” Casertantica” che, dopo il successo straordinario dell’anno scorso, ha deciso di ripetere ancora un volta il suo esperimento raddoppiando l’appuntamento. L’obiettivo è sempre lo stesso: riuscire a creare un nuovo modo di aggregazione libera e spontanea, un ideale trampolino di lancio per produrre e promuovere arte e cultura dal basso, nello scenario suggestivo della bellezza delle strade del borgo medioevale. Preparatevi dunque ad essere trascinati in una “fiaba a cielo aperto” con artisti di strada, musica, danze, musica popolare, proiezioni indipendenti, ampio mercatino di prodotti artigianali, enogastronomia e visite guidate che andranno a riempire ogni angolo del borgo. La peculiarità di un festival “da strada” sarà il diretto contatto tra pubblico ed artisti che ancora una volta contribuirà a rendere magiche le due serate del Radici Fest, vi ricordiamo inoltre che, così come l’anno scorso, lo spettacolo sarà gratuito.

Per saperne di più, visitare la pagina facebook dell’evento

Potrebbe anche interessarti