La danza delle lucciole: visita serale al Lago d’Averno

lucciole averno e falanghina

Dopo il successo delle precedenti edizioni, l’associazione flegrea Gruppo Archeologico dei Campi Flegrei rinnova per una sesta edizione l’appuntamento culturale “Lucciole e Sibilla”. Nello scenario suggestivo al Lago d’Averno, saremo guidati alla scoperta delle lucciole all’interno dell’area protetta del Parco regionale dei Campi flegrei.

Un evento che tutti gli amanti della natura non possono lasciarsi scappare. Immersi nello scenario mitico del lago “aornos”, il lago senza uccelli nonché luogo della discesa agli inferi per gli antichi, circondato da colline che evocano ancora oggi il ricordo dei miti legati ad Ulisse, ad Enea e a Dante si presenta al visitatore la “Danza delle lucciole”, che si manifesta in questo periodo dell’anno con un gioco di luci naturali ad alto tasso di emozioni che solo la natura incontaminata può regalare.

Il percorso archeologico-naturalistico, guidato da guide turistiche regionali, ci condurrà lungo le sponde del lago e attraverso i sentieri si potrà godere lo spettacolo delle lucciole ricordando la presenza mitologica della Sibilla, sacerdotessa del dio Apollo dotata di poteri divinatori. Dopo la visita al lago ci sarà quella all’azienda agricola Mirabella dove si degusterà una bruschetta accompagnata dal vino di loro produzione.

Diversi sono gli appuntamenti fissati quest’anno sempre alle ore 2026 maggio Lago d’Averno; 31 maggio Foresta di Cuma; 3 giugno Lago d’Averno; 9 giugno Lago d’Averno; 16 giugno Lago d’Averno; 23 giugno Lago d’Averno. Il costo del biglietto è: 10 € per gli adulti; 2€ per i ragazzi dai 15 ai 18 anni. Per partecipare a tale evento è necessaria la prenotazione. 

RIEPILOGATIVO EVENTO

QUANDO: 26 e 31 maggio, 3, 9, 16 e 23 giugno 2018

DOVE: appuntamento presso il Ristopub Caronte in via Lago d’Averno n. 2 (Na)

COSTO: 10 € per gli adulti; 2€ per i ragazzi dai 15 ai 18 anni

INFO:  3888352036, gacampiflegrei@libero.it

Potrebbe anche interessarti