SMCV, inaugura la Pedometro: la metropolitana urbana per girare la città a piedi o in bici

PedometroQuando pensi alla metropolitana la mente proietta un’immagine cupa, risuonano tetri i rumori e sembra di inspirare l’aria maleodorante rigurgitata dalle viscere della terra. Al contrario sarà inaugurata domani 2 giugno a Santa Maria Capua Vetere la PedoMetro, una metro urbana autogestita da percorrere a piedi o in bicicletta, tra i profumi della primavera inoltrata, passando per l’Anfiteatro Campano e il centro storico. Nasce da un’idea della Federazione Italiana Camminatori Sportivi che in città è rappresentata da Fiorentino La Greca. In sinergia con l’amministrazione comunale ha pensato di dar vita a 6 percorsi che consentono di attraversare tutta la città per promuovere l’attività fisica come strumento di prevenzione dalle malattie e di benessere mentale.

E’ la metro del futuro, quella che suggerisce di parcheggiare l’auto se c’è da percorrere solo qualche chilometro e gustarsi le ricchezze paesaggistiche e culturali della città. Di praticare una vita sana e promuovere il territorio troppo spesso ignorato nelle sue affascinanti potenzialità dagli stessi cittadini.

Nei prossimi mesi con la disponibilità dell’amministrazione comunale si procederà ad installare apposite indicazioni da aggiungere alla preesistente segnaletica stradale. Saranno indicati i punti di incontro, delle fermate dove salire o scendere da un treno che viaggia sull’asfalto e non su strada ferrata. Punti di interscambio per poter modificare il personale itinerario, passando da una linea all’altra. Da soli oppure organizzandosi in gruppi tramite App o con facebook,  per rendere la passeggiata partecipata e aggregante. Una mobilità sostenibile che da queste parti rappresenta un salto in un futuro dove sono richiesti modelli di comportamento completamente diversi per salvare la Terra dall’inquinamento. E lo sport è una di quelle armi a nostra disposizione alla realizzazione dello scopo ambientale. Divertendosi e regalando momenti positivi al corpo e alla mente.

I 6 ITINERARI

Le linee su cui si articola la Pedometro sono 6. Per ognuna di queste è stato organizzato un percorso capace di consegnare al viaggiatore urbano un tragitto specifico in grado di condurlo nella scoperta delle diverse anime cittadine.

LINEA 1  – Linea Scolastica 

Si tratta di una linea blu lunga circa 6 chilometri. Queste sono le fermate: Piazza Adriano, via Anfiteatro, via Ricciardi, via Achille Grandi, via Avezzana, via Kennedy, via Santella, via Indaco

LINEA 2 – S. Andrea-Cimitero

Questa linea è di colore giallo ed ha una lunghezza di circa 4 chilometri. Queste le fermate: ISISS Amaldi-Nevio, via Napoli, via Mazzocchi, C:so Garibaldi, C.so De Carolis, via Romano, via Danimarca, Cimitero.

LINEA 3 – Trasversale Città 

Di colore verde e lunga 3 chilometri. A piedi è possibile percorrerla interamente in circa 35 minuti. Queste sono le fermate: Caserta Tenente E. Andolfato, via Moro, Centro Reg. In. Ippico.

LINEA 4 – Linea Turistica 

E’ la linea più affascinante della città. Indicata con il colore rosso e percorribile in appena un’ora. 6 chilometri da vivere intensamente ammirando il patrimonio culturale della città attraverso queste fermate: P.zza Adriano – P.zza San Francesco – via R. D’Angiò – via P. Morelli – via Verdi-via Fardella – via Cumana-via A. Grandi – Duomo – via Pezzella – P.zza Angiulli – via Degli Orti-P.zza San Pietro – C.so Garibaldi-P.zza Bovio

LINEA 5 – Ring Medio 

Linea per i più avvezzi alla corsa o alla passeggiata in bici. Indicata con il colore viola è lunga 9 chilometri. L’elenco delle fermate: via A. Moro, via A. Felice, via Farias-via Cumana, via A. Grandi-via Avezzana, Viale Kennedy, via Fosse Ardeatine, Viale Europa-via A. Sicurezza, via Campo degli Spagnoli, Viale Michelangelo.

LINEA 6 – Ring Lungo

E’ l’ultima passeggiata, quella più lunga. Copre una distanza di 12 chilometri ed è indicata dal colore arancione. Di seguito tutte le fermate: via Moro, via S. Agostino, via Centurazione Romana, via Tifata-via Secondino, via Murata-via Napoli, via Avezza-Viale Kennedy, via Fosse Ardeatine, Viale Europa-via A. Sicurezza, via Campo degli Spagnoli, Viale Michelangelo.

Domani si partirà con l’apertura della Linea 1 e 4. Entro il 13 di giugno saranno attivati i restanti percorsi.

Potrebbe anche interessarti