SMCV, Noi Campani risponde a Lello Aveta sulla villa comunale: “Proposte prive di contenuti”

In merito alla nota stampa diffusa dal candidato sindaco Lello Aveta nella quale si fa un generico riferimento ad una presunta mancanza di decoro nella villa comunale di Santa Maria Capua Vetere, la lista Noi Campani del coordinatore cittadino e capolista alle prossime elezioni amministrative l’Assessore Francesco Petrella, intende tramite il candidato al consiglio comunale e membro del direttivo del movimento, Giuseppe Avenia, evidenziare alcuni aspetti sulla questione.

La villa comunale dopo decenni di abbandono è stata oggetto di numerosi interventi: da quello atto a ripristinare le aree verdi, alla piantumazione di 73 alberi che hanno sostituito altrettante piante malate e pericolanti; dalla manutenzione costante delle aiuole ed alla quotidiana pulizia dei bagni pubblici.

E’ stata – inoltre – realizzata una bellissima area giochi sicura e confortevole per i più piccoli e le famiglie.

La villa, in aggiunta, nei prossimi giorni – evidenzia Avenia – sarà dotata di un valido sistema di illuminazione e le panchine saranno riverniciate e sistemate per consentirne una maggiore e migliore vivibilità.

Per gli amici a quattro zampe, oggi parte integrante di tante famiglie sammaritane, è prossima la realizzazione di un’area dog progettata nel rispetto delle norme sanitarie.

Tuttavia esorto il candidato sindaco Aveta a confrontarsi sui programmi e l’idea che si ha della nostra città, invece noto che la sua unica strategia è quella della denigrazione personale dell’avversario politico e una proposta populista ai problemi, priva di contenuti. È facile dire che tutto va male ma è poco sostenibile credere in un rinnovamento da chi ha nella sua squadra vecchie glorie delle passate amministrazioni.

Potrebbe anche interessarti