SMCV/ Arturo Vitiello con la Santillo: “Sogno una città migliore per i giovani”

Gabriella Santillo_Arturo VitielloLa politica tra la gente: l’elemento che caratterizza, da sempre, l’impegno della consigliera provinciale di Fratelli d’Italia Gabriella Santillo. Un punto di forza che contribuisce, giorno dopo giorno, alla crescita di entusiasmo attorno alla sua figura. Infatti, molti sono i sammaritani che scelgono di sostenere il progetto a cui sta lavorando da mesi per un’alternativa di destra seria e coerente a Santa Maria Capua Vetere.

Oggi a scendere in campo con lei è Arturo Vitiello: sammaritano appassionato di politica, classe 2000, studente di scienze politiche alla Vanvitelli.

Ho scelto di candidarmi per la prima volta – ha dichiarato Vitiello – perché mi entusiasma molto e perché sogno una Città migliore per i giovani come me, visto che oggi Santa Maria non offre molto. Qualche esempio? L’anfiteatro, punto d’incontro di tanti ragazzi, è privo di qualsiasi controllo. Spesso si verificano casi di forti litigi, infatti, proprio in concomitanza della vittoria dell’Italia agli europei un ragazzo è stato aggredito con diversi fendenti”.

“Il cinema – continua – è inesistente. Molte volte siamo costretti a spostarci altrove, anche fuori provincia, a discapito dei nostri genitori che vedono triplicare le loro preoccupazioni data la lontananza. A Santa Maria, inoltre, manca un’area sicura dove poter praticare sport o comunque una zona dove poter fare jogging. La zona del cimitero resta anch’essa una strada poco sicura in quanto trafficata da auto e camion con l’aggravante dello smog”.

“A mio avviso – afferma – sono convinto che la Città abbia bisogno di luoghi e di opportunità di crescita per i giovani. Tra i vari candidati ho scelto di sposare il progetto politico della dottoressa Gabriella Santillo perché credo nella sua persona. Sono stato compagno di scuola del suo primogenito e apprezzo – da sempre – le sue idee, il suo impegno e il suo modus operandi. La Santillo – conclude – ha tutte le potenzialità per poter migliorare e trasformare la nostra Città!”.

La consigliera provinciale di Fratelli d’Italia è molto contenta della candidatura di Vitiello e aggiunge: “Arturo è un leader sin da ragazzino: figlio di due sindacalisti ha caratterialmente in sé la prerogativa di trascinare con passione i suoi amici. Sono convinta che avrá un forte consenso e aiuterà i giovani ad essere protagonisti in questa nuova vita che Santa Maria Capua Vetere merita di avere”.

Potrebbe anche interessarti