Video. Maledetti rigori, Higuain rivede i fantasmi di Napoli e il Cile trionfa in Coppa America

Higuain

Lo abbiamo capito questa notte: a Gonzalo Higuain mancano calma e sangue freddo. L’ennesima prova di un calciatore forte tecnicamente ma fin troppo sensibile caratterialmente si è materializzata dagli undici metri. Il numero 9 del Napoli e della Nazionale Argentina si presenta dal dischetto per regalare la vittoria ai suoi in Coppa America dopo 22 anni di astinenza.

Higuain rivede i fantasmi di quel 31 maggio, quando poteva regalare la qualificazione in Champions League al Napoli. Ma come allora sbaglia. Il Pipita riversa su quella sfera tutta la sua potenza, manca però la precisione e come contro la Lazio il pallone termina alto sulla traversa.

Il post rigore fallito mostra il solito copione: Higuain borbotta qualcosa e inveisce contro se stesso. La frittata ormai è cucinata. Dopo di lui anche Banega mancherà l’appuntamento con il goal mentre i cecchini del Cile sono infallibili e trionfano per la prima volta nella storia in 99 anni di Coppa America.

Una stagione, quella dell’attaccante napoletano, in chiaroscuro. Tecnica eccellente, goal fantastici, calciatore capace di spostare gli equilibri di una partita ma in grado di fallire agli appuntamenti più importanti. Chissà se Sarri riuscirà nell’impresa di migliorare questo aspetto. Di seguito il video dei calci di rigore:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=qInQ9LqU-2I[/youtube]

Potrebbe anche interessarti