Video gol Napoli Sampdoria 2-2, doppiette di Higuain ed Eder

napoli-sampdoria

Napoli dura un tempo, poi nulla più. La squadra guidata da mister Sarri non va oltre il pareggio, un 2-2 che sa di una occasione persa. Higuain segna al 9′ ed al 39′ del primo tempo. Il primo su imbeccata di un ispiratissimo Insigne e poi Allan inventa l’assist per il Pipita. Tifosi alla fine della partita fischiano pesantemente la squadra. I giocatori lasciano il campo con il capo chino.

E’ un Napoli che cambia pelle tra primo e secondo tempo. L’inizio è scoppiettante. Insigne è ispirato ed inventa al 9′ una palla per Gonzalo Higuain, che con un pallonetto supera Viviano. E’ un Napoli che non si ferma sul vantaggio ed Insigne inizia una serie di tiri in porta ed il migliore però non dà la la soddisfazione del gol all’attaccante di Frattamaggiore, ma si schianta sulla parte interna del palo. Insigne sbaglia molto, Higuain, che durante tutta la partita non convince, è invece un cecchino davanti alla porte e segna il secondo gol su assist del brasiliano Allan. Difesa della Sampdoria colpevole di lassismo su entrambi i gol azzurri.

Il secondo tempo è impietoso per il Napoli. Squadra svogliata, poca convinzione ed errori individuali portano alla prima vera occasione per la Sampdoria. Fernando si procura il rigore, subendo un dubbio fallo di Albiol. Reina indovina il palo ma Eder dal dischetto insacca. Da questo punto in poi la partita prende una pessima piega per gli azzurri e non cambierà fino al triplice fischio finale. Su dormita generale Eder fa un gol di maradoniaca memoria, dribblando mezza difesa napoletana, tra l’altro facendo sedere a terra i centrali azzurri come birilli. Il bilancio della partita non peggiora grazie ad una parata incredibile di Reina al 36′ del secondo tempo su uno scatenato Muriel.

Tanta confusione, scarsa qualità e preparazione fisica non al top sono le cause di una partenza in campionato che i tifosi azzurri avrebbero fatto sicuramente a meno. Ed invece i pochi intimi del San Paolo sono stati costretti a fischiare la società, per un mercato non proprio scoppiettante, e la squadra per una prestazione non entusiasmante.

Video dei gol

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=znbIJ_r-P80[/youtube]

Potrebbe anche interessarti