Napoli-Legia Varsavia, vincere per essere i migliori in Europa

Napoli record Europa League Champions League

Il Napoli non è ancora sceso in campo per l’ultima giornata della fase a gironi di Europa League, ma gli azzurri hanno seguito con particolare interesse la sfida di Champions League che ha visto di fronte Gent e Zenit San Pietroburgo. E il perchè è molto semplice: la squadra russa guidata da André Villas-Boas fino a pochi minuti fa era l’unica squadra, insieme appunto alla compagine di Sarri, ad aver vinto tutte le sfide in campo europeo in questa stagione.

Lo Zenit però non è riuscito a fare bottino pieno perdendo poco fa sul campo dello Gent: 2-1 il punteggio finale, russi battuti e ora tocca al Napoli. Sì, perchè gli azzurri, vincendo domani al San Paolo contro il Legia Varsavia, potranno stabilire il record unico per ciò che riguarda l’edizione 2015/16 di Europa League e Champions League collezionando sei vittorie su sei gare, senza dimenticare la differenza reti che potrebbe essere anche meglio di quella di corazzate come Barcellona, Bayern Monaco e Real Madrid. Uno schiaffone, insomma, a chi nutriva dei dubbi circa le reali possibilità di successo delk’ex tecnico dell’Empoli in campo internazionale.

Potrebbe anche interessarti