Calciomercato Napoli: obiettivo chiaro, ma c’è una clausola da 150 milioni. Due le alternative

GiuntoliIl calciomercato è ormai alle porte, e il Napoli quest’anno è più intenzionato che mai ad intervenire pesantemente affinché si possa lottare fino alla fine per lo scudetto. L’identikit dei papabili obiettivi azzurri è sempre lo stesso: una mezzala che all’occorrenza sia capace di sostituire sia Allan che Hamsik. Per questo gli azzurri nelle ultime ore stanno lavorando su più fronti, per regalare fin da subito il rinforzo a centrocampo a mister Sarri. Gli obiettivi, al momento, sembrano principalmente tre: Herrera, Andrè Gomes ed Henriksen. 

Per il primo la valutazione si aggira intorno ai 20 milioni di euro, cifra che secondo Tuttosport non sembrerebbe proibitiva per il buon esito della trattativa, con Giuntoli che nelle ultime ore starebbe intensificando i rapporti con il ds del Porto Henrique per trovare un accordo sul centrocampista classe 90′.

Per Andrè Gomes la trattativa appare più complessa. Il giocatore, dopo un inizio difficile, si sta ritagliando lo spazio necessario che a Valencia gli ha permesso di diventare uno degli idoli dei tifosi, aspetto che complica ulteriormente l’affare. Inoltre la sua valutazione non è ancora chiara, dal momento che il suo contratto prevede una clausola rescissoria di 150 milioni di euro. Giuntoli, nel frattempo, non si è perso d’animo e ha continuato a pressare Jorge Mandes, agente del calciatore e consulente del Valencia: secondo il Corriere dello Sport la trattativa sarebbe già stata avviata.

L’ultimo nome in lista, quello di Henriksen, rappresenterebbe il profilo ideale nel rapporto qualità-prezzo: l’Ajax valuta il giocatore 10 milioni di euro, cifra tutt’altro che eccessiva. il Napoli dal canto suo, secondo La Gazzetta dello Sport sarebbe arrivato ad offrire circa 7 milioni per il centrocampista norvegese che in questa stagione ha già siglato la bellezza di 13 goal. La distanza tra domanda ed offerta sembrerebbe quindi davvero minima: seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti