Ennesima vergogna, cori anti Napoli durante un’esibizione

Curva Sud Roma CoriA Roma si è tenuto l’evento benefico “Voi siete leggenda” organizzato dall’ex giallorosso Vincent Candela, esibizione tra vecchie glorie romaniste che ha visto partecipare all’Olimpico personaggi come Aldair, Boniek, Zeman, Giannini e Conti. Gli spalti dello stadio erano colmi di tifosi intenti a rivedere i loro vecchi beniamini, ma quello che dovevo essere uno spettacolo senza alcun tipo di confronto si è trasformato nell’ennesimo teatro di cori a sfondo razzista verso Napoli ed i napoletani. A sottolinearlo è Sport Mediaset.

Episodio che ha diversi precedenti. I tifosi romanisti, infatti, non si erano risparmiati nemmeno in occasione della partita di Champions League contro il Barcellona, senza dimenticare le gare delle giovanili e l’ultimo coro nei confronti dei napoletani. Quello che dev’essere un sano antagonismo da stadio sta trascendendo in qualcosa di inarrestabile che è sempre più difficile nascondere. Lo stesso presidente Pallotta non ha mancato di accreditare a questo gruppo di insani tifosi un appellativo tutto americano definendoli “fucking idiots“. Ma d’altronde, quando le punizioni non arrivano, qualsiasi tipo di iniziativa verso la nota vicenda dei cori razzisti resta vano.

Potrebbe anche interessarti