Napoli, via Henrique: assalto al sostituto

MaksimovicChe sia questa la volta buona per il trasferimento di Maksimovic a Napoli? Pare di sì, stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio sul suo portale. La finestra di calciomercato giunta oramai alle porte vedrà sicuramente il club azzurro privarsi del brasiliano Henrique, richiesto a gran voce dai connazionali del Fluminense. Il jolly della difesa non ha trovato spazio con Sarri, così, potrebbe lasciare l’Italia dopo un anno e mezzo in chiaroscuro.

Per una storia d’amore che si interrompe, un’altra è subito pronta a cominciare. O meglio, a riprendere dopo un’estate trascorsa tra inseguimenti insistiti e corteggiamenti galanti. Sul taccuino di Giuntoli è riapparso magicamente il nome di Nikola Maksimovic, polivalente difensore del Torino e della Nazionale Serba, il cui profilo occupa stabilmente il centro dei desideri covati da Maurizio Sarri. Il colosso granata infatti rispecchia appieno le caratteristiche che piacciono al tecnico azzurro: è forte fisicamente, può ricoprire tutti i ruoli del pacchetto arretrato, è ancora giovane (fine novembre 1991), e sa abbinare la qualità dei piedi buoni ad una massiccia predisposizione alla tattica. Insomma, Maksimovic è il calciatore perfetto per chi ha intenzione di costruire un futuro ricco di successi.

Non appena il Napoli piazzerà Henrique in patria, proverà l’assalto al difensore valutato da Cairo ben 25 milioni. Ma nonostante la cifra esosa chiesta dal patron del Toro, e il fatto che il ragazzo sia rientrato da poco da un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi dalla seconda giornata di campionato, nell’ambiente azzurro filtra molto più ottimismo di quanto non ce ne fosse la scorsa estate.

 

Potrebbe anche interessarti