Zola: “Higuain come Superman. Per lo scudetto tifo Napoli, ma la favorita è…”

Gianfranco ZolaMagic box ha aperto la sua scatola magica ai microfoni della Gazzetta dello Sport e ha dato il nome della favorita per lo scudetto, ma nella lunga intervista che Gianfranco Zola ha rilasciato al quotidiano sportivo l’ex Napoli ha parlato anche di Gonzalo Higuain, del calcio italiano e della sua esperienza come allenatore del Cagliari. Parole, come al solito, senza peli sulla lingua, che a tratti spiazzano, a tratti fanno innamorare. Un po’ come le sue punizioni sul prato del San Paolo con la maglia del Napoli addosso.

E proprio agli azzurri Zola ha dedicato parole al miele: “Il Napoli sviluppa bene le sue idee: Sarri e Sousa della Fiorentina hanno portato temi nuovi“. Zola, poi, non si è sottratto dall’indicare la sua favorita per lo scudetto: “Metterei l’Inter leggermente davanti a tutti, sa quello che vuole ed è allenata da un grande tecnico. La struttura fisica di molti uomini può fare la differenza“. Subito dopo l’ex attaccante vede proprio il Napoli ed una delle sue acerrime rivali nella lotta per il primo posto: “Poi Napoli e Juventus, che nel gioco hanno di più. Occhio anche ai viola ed al ritorno della Roma“.

In cuor suo, tuttavia, Zola confessa di tifare per gli azzurri: “Tifo Napoli? Sinceramente sì, ma occhio alla Juve“. Un occhio di riguardo, poi, l’attuale allenatore dell’Al Arabi, squadra degli Emirati Arabi, lo riserva ovviamente al giocatore probabilmente di maggior talento della Serie A, Gonzalo Higuain: “Higuain oggi è Superman, l’uomo più decisivo“.

Potrebbe anche interessarti