Michu sparito: che fine ha fatto l’ex attaccante del Napoli?

Michu
Foto: sscnapoli.it

Da sempre nel calcio, soprattutto quando si parla di calciomercato, ci sono colpacci e bidoni. Nella seconda categoria rientrano tutti quei giocatori acquistati dai rispettivi club per un possibile salto di qualità e che invece si sono rivelati dei veri e propri flop. Il nome di Michu vi dice qualcosa? Tutti i tifosi del Calcio Napoli lo ricorderanno soprattutto per le poche apparizioni nella quale è riuscito a sbagliare l’impossibile sotto porta: da lì, poi, il nulla più totale. Le presenze dell’attaccante spagnolo in maglia azzurra, infatti, si contano sulle dita di una mano: ma ora, che fine ha fatto Michu?

Il “goleador” che allo Swansea aveva fatto pure bene, da un pò di tempo è sparito dai radar del calcio internazionale. Dopo la parentesi negativa alla corte del Napoli di Benitez con la quale ha collezionato soltanto sei presenze in totale, la punta ha fatto ritorno alla base tornando al club gallese che milita in Premier League. E poi? Zero presenze in questa prima parte di stagione, sicuramente complice anche l’infortunio subìto ai tempi di Napoli, e poi ancora la rescissione consensuale. E da novembre, per ripartire, Michu ha deciso di tornare in patria firmando per il Langreo, squadra che milita nelle serie inferiori spagnole e allenata dal fratello Hernan. E anche qui, almeno per ora, la casella delle presenze è ancora ferma sullo zero. Passare dalla Champions League all’anonimato sarà stato un colpo durissimo: riuscirà a tornare ai livelli di un tempo?

Potrebbe anche interessarti