Torino, Ventura vede a senso unico: “Diverse occasioni, meritavamo un risultato positivo”

VenturaIl Torino porta a casa una sconfitta dal San Paolo. Il Napoli si è imposto per 2-1 con i granata che sono riusciti a trovare il gol del momentaneo vantaggio soltanto grazie ad un calcio di rigore trasformato dall’ex Quagliarella. Reina praticamente inoperoso nella ripresa, ma non è dello stesso avviso Giampiero Ventura. Ecco le parole rilasciate dal tecnico del Toro ai microfoni di Premium Sport: “Bisogna considerare che di fronte avevamo il Napoli, una realtà completamente diversa rispetto alla nostra. Quel secondo gol non si può prendere, abbiamo tenuto il campo ma questo episodio mi ha fatto arrabbiare“.

Ventura poi continua: “Però abbiamo giocato da squadra a differenza della sfida contro l’Udinese. Ma sono arrabbiato perchè il Napoli è una squadra importante e un risultato positivo lo meritavamo. Padelli nel secondo tempo non ha fatto parate, ricordo alcune occasioni nostre importanti. La mia espulsione? Ho dato una botta sulla panchina ma era una reazione per un nostro passaggio sbagliato: mi hanno spiegato che è un gesto aggressivo. Se questo è il regolamento lo accetto. Cosa cerco a gennaio? Non parlo di calciomercato, vorrei solo recuperare gli infortunati“.

Potrebbe anche interessarti