Napoli, il colpo resta in canna: ad un passo dall’accordo arriva la beffa clamorosa

De Laurentiis presidente NapoliSembrava essere giunta finalmente al termine la telenovela girata attorno a Nikola Maskimovic che avrebbe portato il difensore granata a vestire una volta per tutte la maglia azzurra del Napoli. Così non è stato: secondo quanto riportato da La Gazzetta Dello Sport, ad un passo dall’accordo per il forte difensore del Torino, il presidente granata Urbano Cairo ha deciso di gelare il patron del Calcio Napoli Aurelio De Laurentiis dichiarando nuovamente incedibile il suo giocatore.

Non basteranno dunque nemmeno i 25 milioni chiesti in passato dal Torino per convincere il vulcanico numero uno granata, anche se è difficile pensare che gli azzurri torneranno alla carica in questa finestra invernale dopo quest’ennesimo rifiuto. La decisione di Cairo, in ogni caso, non ha spiazzato Giuntoli che nonostante ciò è partito subito alla ricerca delle possibili alternative. Insomma, la caccia al nuovo difensore centrale azzurro è nuovamente partita visto anche l’addio di Henrique: seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più