Il Napoli fa sul serio: ufficializzata la prima mossa di mercato

Napoli

Il mercato del Calcio Napoli, per quel che concerne la sessione invernale, entra nel vivo. Ufficializzata, infatti, dal club di Aurelio De Laurentiis la prima mossa: Henrique ceduto a titolo definitivo alla Fluminense. La notizia è stata diffusa, come sempre più spesso accade tramite social network, in questo caso Twitter. Questo il messaggio, con tanto di foto, apparso poche ore fa sul profilo della società:“Grazie @Henriqueabuss per le stagioni trascorse in azzurro e per l’impegno e la professionalità sempre dimostrate”.

Henrique, difensore brasiliano classe ’86 era giunto al Napoli proprio durante un altro calciomercato invernale, quello del 2014, arrivando alla corte di Rafa Benitez in extremis, il 30 gennaio. Se ne va due anni dopo, con all’attivo 38 presenze totali, 2 gol (1 in Serie A e 1 in Coppa Italia) e 1 assist. In particolare ha giocato 22 partite in campionato, 13 in Europa League e 3 in Coppa Italia.

Ora, invece, giocherà nel campionato brasiliano, proprio da dove era stato acquistato dal Napoli, che lo prelevò dal Palmeiras per 4 milioni di euro. Stavolta, però Henrique indosserà la maglia della Fluminense al cui sito ufficiale ha già rilasciato le prime dichiarazioni: “Sono felice per essere approdato al Fluminense, per la sua storia, per le persone che ci hanno lavorato e per la tifoseria. E’ una soddisfazione enorme vestire questa maglia. Spero che riuscirò a fare un buon lavoro e a dare allegria ai tifosi. Sono ansioso di giocare la mia prima partita con la maglia tricolor, negli Stati Uniti, e iniziare la preparazione per la nuova stagione“.

Una cessione che fa pensare sempre di più alla voglia da parte del Napoli di acquistare un nuovo difensore centrale per permettere agli stakanovisti Raul Albiol e Koulibay di riposare, specie quando a febbraio ricomincerà anche l’Europa League e ci sarà da giocare in pratica tre partite nell’arco di una sola settimana. Il primo nome sul taccuino di Giuntoli è ovviamente quello di Nikola Maksimovic, ma al momento nulla ancora è stato deciso.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più