Sarri: “Bonucci? Non m’interessa. C’è una cosa mi dà troppo fastidio!”

Sarri conferenza stampaMancano poco più di 24 ore all’attesissima sfida che domani sera vedrà di fronte Calcio Napoli e Sassuolo allo stadio San Paolo. Come di consueto, Maurizio Sarri è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia parlando del match contro i neroverdi ma non solo. Ecco le dichiarazioni del mister: “Domani sarà una gara difficilissima, anche commettendo pochi errori. Non dovremo essere appagati, dobbiamo avere chiaro in mente cosa fare. Contromisure? Le avevo studiate anche all’andata, ma non eravamo ancora pronti nonostante la buona prestazione“.

Parlando di calciomercato, poi, Sarri sbotta: “Non mi piace leggere cose del tipo “i pupilli di Sarri”. Io non ho pupilli e non ho fatto richieste, parlate con Giuntoli e vi confermerà quanto detto. Sono cose non vere, che fastidio leggerle!“. Sempre chiaro e diretto il mister, che poi parla della situazione Gabbiadini: “E’ fondamentale per noi, anche se lo vedo più da punta che da esterno. Callejon però ci dà certi equilibri e Manolo viene da un lungo stop: quando calcia sente dolore, non sta benissimo“.

Non cade nel tranello, poi, quando si parla di Bonucci e delle sue ultime dichiarazioni: “Lui fa un lavoro, io un altro: ciò che dice sul Napoli non m’interessa. Per me la Juventus è la favorita per lo scudetto, non c’è nessun gioco strategico dietro“. Infine, un pensiero a Maradona, suo idolo che è tornato a parlare del Napoli nei giorni scorsi: “Sono contento delle sue parole. Un suo arrivo non può che farmi contento, spero possa venire a prescindere dai risultati: sarebbe un’emozione unica incontrarlo“.

Potrebbe anche interessarti